― Advertisement ―

spot_img

Heidenheim vs RB Leipzig – probabili formazioni

L'RB Leipzig cercherà di aumentare le proprie speranze di arrivare tra le prime quattro della Bundesliga quando si recherà alla Voith-Arena per affrontare l'Heidenheim...
HomeCalcio InternazionaleEuropa LeagueWest Ham United vs Friburgo - probabili formazioni

West Ham United vs Friburgo – probabili formazioni

Dopo una conclusione controversa e bizzarra dell’andata degli ottavi di finale di Europa League, West Ham United e Friburgo si affrontano nuovamente al London Stadium giovedì 14 marzo sera.

La squadra tedesca arriva nella capitale inglese con un vantaggio di 1-0 da proteggere dall’incontro di apertura della scorsa settimana, dove alla truppa di David Moyes è stato negato un rigore in extremis. Il calcio di inizio di West Ham United vs Friburgo è previsto alle 18:45

Anteprima della partita West Ham United vs Friburgo a che punto sono le due squadre

West Ham United

Due volte Friburgo e West Ham si sono scontrati nella fase a gironi dell’Europa League 2023-24, e due volte gli Hammers sono finiti dalla parte del vincitore, ma i loro prossimi visitatori si sono guadagnati una fetta potenzialmente significativa di vendetta all’Europa-Park Stadion il 7 marzo.

Dopo 80 minuti senza gol in Germania, Michael Gregoritsch ha indirizzato il tiro sbagliato di Roland Sallai in fondo alla rete di Lukasz Fabianski, ma il West Ham si è arrabbiato quando la palla ha colpito il braccio teso di Noah Weisshaupt all’interno dell’area di rigore nel secondo tempo supplementare.

L’arbitro Alejandro Hernandez si è avvicinato in ritardo allo schermo – che quasi sempre precede l’assegnazione di un rigore – ma per lo sconcerto e la furia di Moyes, l’ufficiale di gara ha mantenuto la sua decisione in campo, costringendo il West Ham a passare alle maniere forti giovedì sera.

I campioni dell’Europa Conference League lo hanno fatto domenica pomeriggio, rimontando da due gol di svantaggio contro il Burnley per costringerlo a un pareggio per 2-2 in Premier League, ottenendo così sette punti nelle ultime nove partite della massima serie, grazie a un colpo di Danny Ings che ha completato l’inversione di tendenza.

I padroni di casa sono rimasti senza reti in tutti i tornei per 11 partite, ma hanno subito solo sei gol nelle ultime 10 partite europee giocate in casa – tutte terminate con una vittoria – anche se l’ultimo ospite continentale a prevalere al London Stadium sono stati i colleghi tedeschi del Friburgo, l’Eintracht Francoforte, nelle semifinali del 2021-22.

Friburgo

Quell’anno i Die Adler conquistarono la corona dell’Europa League, un buon auspicio per i sostenitori più superstiziosi del Friburgo, che ora è a soli 90 minuti dal raggiungere i quarti di finale di una grande competizione continentale per la prima volta nei suoi 120 anni di storia.

La campagna 2022-23 ha visto il Friburgo debuttare nelle ultime fasi dell’Europa League, per poi soccombere alla Juventus per 3-0, ma la squadra guidata da Christian Streich ha ottenuto due risultati lodevoli in Bundesliga, oltre al successo dell’andata contro gli Hammers.

Il pareggio per 2-2 con i campioni in crisi del Bayern Monaco ha preceduto la sconfitta per 1-0 contro gli uomini di Moyes, mentre i brasiliani di Breisgau hanno posto fine alla loro striscia di sei partite senza vittorie nella massima serie con il trionfo per 2-1 contro il VfL Bochum domenica scorsa, con Gregoritsch e Maximilian Eggestein a segno.

All’ottavo posto della classifica della Bundesliga, con sette punti di distacco dall’Eintracht Francoforte, sesto, il successo in Europa League sembra essere la migliore scommessa del Friburgo per tornare nel continente per il rinnovato torneo del 2024-25. Il Friburgo arriva a Londra dopo aver vinto cinque delle ultime nove partite in trasferta nella competizione secondaria europea.

Anche nelle ultime sei partite del Friburgo in tutti i tornei i brasiliani di Breisgau hanno trovato la via della rete, ma a dicembre sono stati sconfitti per 2-0 sul terreno del West Ham e un risultato identico giovedì sarebbe soddisfacente per gli Irons se vogliono rimediare agli errori della scorsa settimana.

Notizie dalle squadre

A causa dell’infortunio all’inguine rimediato nel secondo tempo della gara di andata della scorsa settimana, Emerson Palmieri non era disponibile per il pareggio del West Ham in Premier League con il Burnley e non è ancora chiaro se il terzino sinistro sarà a disposizione per la gara di giovedì.

Maxwel Cornet (bicipite femorale) dovrebbe rimanere fuori fino a dopo la pausa internazionale e, dopo aver assistito a un primo tempo fiacco da parte dei suoi domenica, Moyes non rinuncerà a fare diversi cambi.

Kalvin Phillips sarà il primo nome da tagliare – è stato agganciato nell’intervallo contro il Burnley per prolungare il suo inizio da incubo al London Stadium – e tutti i Fabianski, Kurt Zouma e Edson Alvarez dovrebbero tornare all’ovile.

Per quanto riguarda il Friburgo, il difensore Matthias Ginter – che è appena uscito dall’infermeria – è dovuto uscire a 15 minuti dalla fine della partita contro il Bochum, ma si pensa che il tedesco non abbia nulla di grave.

Jordy Makengo (malattia) e Weisshaupt (botta), invece, erano entrambi assenti dalla squadra di Streich nel fine settimana e si aggiungono a Philipp Lienhart (inguine), Kenneth Schmidt (addominali), Max Rosenfelder (tendine) e Daniel Kofi-Kyereh (crociato anteriore) in infermeria, ma il primo è tornato ad allenarsi.

Nonostante i cinque gol in soli 299 minuti di Europa League in questa stagione – una media di un gol all’ora – è improbabile che gli eroismi di Gregoritsch all’andata gli valgano un ruolo da titolare rispetto a Lucas Holer, che nel fine settimana è stato sostituito solo nel secondo tempo in vista della seconda partita.

Probabili formazioni West Ham United vs Friburgo

Possibile formazione titolare del West Ham United:
Fabianski; Coufal, Zouma, Aguerd, Cresswell; Soucek, Alvarez; Kudus, Ward-Prowse, Paqueta; Bowen

Possibile formazione iniziale del Friburgo:
Atubolu; Sildillia, Gulde, Ginter, Gunter; Doan, Eggestein, Hofler, Grifo; Sallai, Holer