fbpx

Zhou Guanyu: l’accordo con l’Alfa Romeo è stato finalizzato

Date:

Il pilota Cinese Zhou Guanyu si è visto rinnovare l’accordo con la squadra Svizzera dopo l’ottimo lavoro svolto in questa stagione al debutto nei precedenti Gran Premi. Guanyu ha convinto il Team Principal Vasseur per l’umiltà con cui si è approcciato alla squadra di Hinwil. Mancava solo l’annuncio ufficiale ed finalmente è arrivato alla vigilia del weekend di Singapore, tappa che riporta la Formula 1 in Asia. La squadra ha elogiato il ruolo del pilota Cinese, sottolineando la sua crescita in termini di performance e la volontà di stringere una forte collaborazione con Valtteri Bottas contribuendo così alla crescita del team.


Yuki Tsunoda contratto: correrà ancora per il team AlphaTauri


Zhou Guanyu: che cosa ha detto Frederic Vasseur?

“Fin dal primo giorno di lavoro con la squadra ho avuto modo di constatare il suo approccio molto positivo”, ha commentato il Team Principal Frederic Vasseur che ha continuato a dire: “conoscevamo le sue doti in termini di velocità, ma la velocità con cui si è adattato al mondo della Formula 1 è stata per noi una delle sorprese della stagione”. “È un ragazzo molto simpatico (ha proseguito Vasseur) nella squadra ha colpito molto sia la sua personalità che il suo atteggiamento. Ha avuto l’umiltà di fare domande, agli ingegneri così come a Valtteri, un atteggiamento che gli ha consentito di sfruttare tutte le informazioni per progredire gara dopo gara. La prossima stagione potrà contare su questa importante esperienza e sono sicuro che sarà in grado di fare un altro passo avanti insieme a tutta la squadra”.

Che cosa ha detto il pilota?

Ovviamente soddisfatto anche Zhou, che ha vinto la sfida più importante affrontata nella stagione in corso, ovvero convincere la squadra di meritare la riconferma. “Sono molto contento ma anche grato alla squadra, (ha commentato il pilota) ho avuto un grande supporto, sono stato accolto molto bene e tutti mi hanno aiutato ad adattarmi in un contesto non semplice. Non nego di volere di più in termini di risultati e il duro lavoro che abbiamo svolto dall’inizio dell’anno è solo il primo passo verso gli obiettivi che abbiamo in vista della prossima stagione. C’è ancora molto da fare, ma ho fiducia nel nostro lavoro: non vedo l’ora che arrivi il prossimo capitolo di questa storia”. La conferma di Zhou chiude un’altra casella del mercato piloti. Per i candidati a caccia di un sedile per la stagione 2023, restano ancora aperte le possibilità in Alpine, Haas e Williams, ovvero le tre squadre che non hanno ancora annunciato il nome del secondo pilota.

Pagina Twitter F1: https://twitter.com/F1

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Terremoto alla Juventus: si dimette il Cda, Agnelli lascia la presidenza

Improvviso terremoto alla Juventus. Dopo un'assemblea straordinaria il Cda...

Croazia-Belgio: ultime notizie e possibili formazioni

La Croazia affronta il Belgio giovedì 1 dicembre pomeriggio...

Giappone vs Spagna – Notizie sulla squadra, formazioni e pronostici

Il Giappone affronta la Spagna giovedì 1 dicembre sera...

Nainggolan tentato dal ritorno in Serie A, il Monza lo cerca

Il calcio italiano potrebbe presto riabbracciare una sua vecchia...