https://www.acisport.it//img/aci_sport.jpg

Il coronavirus sta facendo letteralmente impazzire l’Italia, e lo sport del motore non fa eccezione. L’automobilismo, ad esempio, si ferma per tutta la settimana, in attesa di sapere come si evolverà la situazione. In data di oggi ACI Sport ha emesso un comunicato ufficiale in cui annuncia la sospensione di tutte le attività. La decisione riguarda l’intero territorio nazionale, e si adegua alle disposizioni dettate dal Ministero della Sanità.

Questo è il comunicato ufficiale:

ACI Sport, in veste di Federazione nazionale per lo sport Automobilistico per conto dell’Automobile Club d’Italia (ACI), in ottemperanza al decreto-legge approvato dal Consiglio dei Ministri, e fatto proprio dal CONI, che introduce misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019, ed a tutela dell’equità sportiva, comunica che:

Tutte le attività, gare e manifestazioni automobilistiche organizzate sotto l’egida federale sul tutto il territorio nazionale ed in calendario dal 24 febbraio all’1 marzo 2020 sono rinviate a data da destinarsi.
La Federazione sportiva si riserva la facoltà di provvedere ad ulteriori rinvii in base alle eventuali nuove disposizioni del Ministero della Salute e ulteriori ordinanze di carattere nazionale o regionale”.

Sebbene i focolai di coronavirus siano limitati alle regioni del Nord, ACI Sport ha ritenuto opportuno fermare anche le attività al Sud. La motivazione è spiegata dallo stesso ente, che ha parlato di “equità sportiva”.

Chiariamo: tutte le misure prese da ACI Sport contro il coronavirus, così come da altri soggetti come la Ferrari, sono cautelative. Data la presenza di focolai sul territorio nazionale, si preferisce agire in maniera prudenziale. Non siamo di fronte ad una situazione di estremo pericolo, quanto ad uno scenario mutevole e poco chiaro. Una precisazione doverosa, per evitare allarmismi esagerati fin troppo diffusi tra i mass media.

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.