― Advertisement ―

spot_img

Crystal Palace vs Burnley – probabili formazioni

Sabato 24 febbraio pomeriggio inizia l'era Oliver Glasner per il Crystal Palace, che accoglie il Burnley al Selhurst Park nell'ultimo incontro di Premier League. Ray...
HomeCalcio InternazionaleEuropa LeagueAris Limassol vs Sparta Praga - probabili formazioni

Aris Limassol vs Sparta Praga – probabili formazioni

Lo Sparta Praga si reca a Cipro per affrontare l’Aris Limassol, testa di serie, in Europa League, sapendo che una vittoria li porterà al turno ad eliminazione diretta.

L’Aris, però, ha ancora qualcosa da giocarsi: una vittoria con due gol di scarto li porterebbe sopra gli avversari cechi e in zona Europa Conference League, in un girone diabolicamente combattuto in vista della sesta giornata. Il calcio di inizio di Aris Limassol vs Sparta Praga è previsto alle 21 di giovedi 14 dicembre

Anteprima della partita Aris Limassol vs Sparta Praga a che punto sono le due squadre

Aris Limassol

Il Gruppo C è l’unica sezione dell’Europa League in questa stagione in cui nessuna squadra conosce ancora il proprio destino in vista della serie finale di partite.

Nonostante le prime due classificate, in caso di vittoria dello Sparta una tra Real Betis e Rangers sarà eliminata, ma la squadra di Brian Priske dovrà anche fare attenzione a non farsi sorprendere dai minuscoli ciprioti.

Anche se inizia la giornata al terzo posto, lo Sparta può ancora vincere il gruppo e passare direttamente agli ultimi 16 se vince con tre o più gol di scarto e se il Betis pareggia con i Rangers a Siviglia.

Priske si accontenterà comunque di un piazzamento tra i primi due, che porterebbe il club agli ottavi di finale dell’Europa League per la prima volta dal 2016-17.

Potrebbe però non essere così facile come molti prevedono, visto che lo Sparta non ha vinto nessuna delle sue ultime 12 trasferte in Europa, perdendone 10.

Gli ospiti sperano di continuare a cavalcare l’onda della loro recente buona forma per superare questo record negativo, dato che arrivano alla partita avendo vinto cinque volte di fila dalla sconfitta a Ibrox nella quarta giornata.

L’Aris è in fondo alla classifica ma può ancora rovesciare il carro con una vittoria convincente, visto che il terzo posto è ancora in gioco.

Sparta Praga

Con la necessità di vincere con due gol di scarto, i padroni di casa possono trarre fiducia e convinzione dal fatto che hanno segnato due gol in trasferta allo Sparta nel girone, mentre i cechi hanno subito due o più gol in sei delle loro precedenti sette trasferte europee.

Gli uomini di Aleksey Shpilevski hanno mantenuto vive le loro speranze europee tenendo un punto a Glasgow nella quinta giornata, visto che tutti e quattro i loro punti nella sezione sono arrivati finora contro i Rangers.

Il loro stato di forma, però, è stato altalenante negli ultimi tempi, ed è stato aggravato dalla sconfitta contro l’AEK Larnaca nel fine settimana, che li ha portati a tre punti di distanza dalla vetta della classifica cipriota.

Dopo aver battuto l’APOEL Nicosia, battuto i rivali dell’AEL Limassol per 4-0 fuori casa e pareggiato in casa dei Rangers, la sconfitta del fine settimana è stata altrettanto dannosa del recente 4-1 subito dal Karmiotissa, una squadra che non aveva mai vinto in tutta la stagione.

Notizie dalle squadre

Eric Boakye sarà l’unico assente per infortunio dell’Aris, in quanto è fuori dal match contro il Betis nella terza giornata.

L’attaccante Yannick Gomis ha fatto il suo ritorno da un infortunio nel fine settimana, entrando come sostituto all’inizio del secondo tempo nella sconfitta a Larnaca.

Shpilevski spera di riavere a disposizione Shavy Babicka, dopo aver saltato le ultime due partite, che potrebbe essere il principale pericolo per i padroni di casa: il gabonese ha già segnato tre gol nella fase a gironi, di cui uno nel match di ritorno.

Lo Sparta si affiderà alla forma fisica di Lukas Haraslin, che ha subito una leggera botta nel fine settimana nella vittoria contro lo Jablonec.

L’ala slovacca è stata determinante per il buon momento di forma dei suoi giocatori, segnando cinque gol in cinque partite con il club e la nazionale da quando è tornato dall’infortunio il mese scorso.

Asger Sorensen ha un problema simile, ma a parte questo, il Priske ha una squadra completa tra cui scegliere e, dopo aver fatto il pieno di energie nel fine settimana, potrebbe rimanere invariata.

Martin Vitik è stato espulso sabato ma sarà disponibile qui, quindi l’unico posto in palio sarà quello di terzino sinistro, tra Matej Rynes e Jaroslav Zeleny.

Probabili formazioni Aris Limassol vs Sparta Praga

Possibile formazione iniziale dell’Aris Limassol:
Vana Alves; Mayambela, Yago, Moucketo-Moussounda, Urosevic, Caju; Bengtsson, Szoke, Strutski, Babicka; Kokorin

Possibile formazione iniziale dello Sparta Praga:
Vindahl; Vitik, Panak, Krejci; Preciado, Laci, Kairinen, Rynes; Birmancevic, Kuchta, Haraslin