fbpx
Ottobre21 , 2021

Aston Villa vs Everton: pronostico e possibili formazioni

Related

NFL, Week 7 – La preview di Washington – Packers

Alle 19:00 ora italiana di domenica 24 ottobre, Washington...

NFL, Week 7 – La preview di Bengals – Ravens

Alle 19:00 ora italiana di domenica 24 ottobre, prende...

NFL, Week 7 – La preview di Jets – Patriots

Il Gillette Stadium di Foxborough farà da teatro alla...

NFL, Week 7 – La preview di Chiefs – Titans

Domenica 24 ottobre, alle 19:00 ora italiana, il Nissan...

Share

L’Everton spera di mantenere il trend del suo rapido inizio sotto Rafael Benitez quando si recherà nelle Midlands occidentali per affrontare l’Aston Villa sabato 18 settembre. I Toffees hanno marciato verso un successo per 3-1 contro il Burnley nel loro incontro più recente, mentre la squadra di Dean Smith è stata vittima di un Chelsea ispirato a Romelu Lukaku in una sconfitta per 3-0. Il calcio di inizio di Aston Villa vs Everton è previsto alle 18:30.

Prepartita Aston Villa vs Everton: a che punto sono le due squadre?

Aston Villa

Prima della visita di Villa, Romelu Lukaku non era riuscito a segnare in 14 precedenti partite allo Stamford Bridge, ma l’attaccante del Chelsea ha fatto un lavoro leggero con la squadra di Dean Smith insieme ai suoi compagni di squadra per condannare il Villa a una sconfitta per 3-0 nella giornata. Lukaku ha trovato il fondo della rete entro 15 minuti prima che Mateo Kovacic approfittasse di un backpass sciolto di Tyrone Mings per raddoppiare il vantaggio della sua squadra, e con pochi secondi rimanenti a Stamford Bridge, Lukaku ha segnato il suo secondo e il terzo del Chelsea durante un successo scatenato. Il passaggio tattico di Smith a una difesa centrale a tre non ha dato i suoi frutti nella capitale, e un bottino di quattro punti su 12 possibili vede Villa occupare il 12° posto in classifica prima che inizi una corsa davvero faticosa per il club delle West Midlands. Dopo aver accolto un Everton in forma al Villa Park, la squadra di Smith rinnoverà le ostilità con il Chelsea nella EFL Cup prima di affrontare Manchester United, Tottenham Hotspur, Wolverhampton Wanderers, Arsenal e West Ham United nell’azione di campionato che porta ad Halloween. I Villans accolgono l’Everton nelle Midlands occidentali dopo essere rimasti imbattuti nelle ultime quattro partite di campionato al Villa Park, ma possono vantare solo due reti inviolate nelle ultime 16 partite di Premier League prima della visita delle forze offensive rampanti di Benitez.

Everton

Producendo l’ennesimo primo contendente per il gol della stagione, il nuovo ragazzo dell’Everton Andros Townsend ha segnato il migliore del gruppo nella vittoria per 3-1 di lunedì sul Burnley, che è iniziata con una nota amara per l’Everton quando Ben Mee è andato a casa il primo gol. Tuttavia, l’ex difensore centrale del Burnley Michael Keane ha mostrato ai suoi vecchi datori di lavoro cosa si stanno perdendo con un colpo di testa prima che l’urlatore da 30 yard di Townsend battesse Nick Pope, e Demarai Grey ha coronato una raffica di sei minuti di gol dell’Everton per mano Rafael Benitez un’altra vittoria accattivante. L’ex allenatore del Liverpool si è innamorato dei fedeli dell’Everton in modo perfetto dopo le precedenti ostilità nei confronti della sua nomina, e la sua squadra ha ora preso 10 punti nelle prime quattro partite per stare al passo con Manchester United, Chelsea e Liverpool nelle prime quattro. I Toffees hanno anche segnato almeno due gol in ciascuna delle loro quattro partite di campionato finora in questa stagione – vantando 10 in totale, un conteggio migliorato solo da Man United e Manchester City – ma notizie di infortunio meno che positive per quanto riguarda Dominic Calvert-Lewin non li aiuterà su quel fronte. Villa ed Everton hanno pareggiato a reti inviolate in questa partita a maggio, e i padroni di casa sono imbattuti da quattro contro i Toffees dal loro ritorno in Premier League nel 2019, ma la squadra di Benitez sembra sicuramente in grado di porre fine a quella trappola qui.


Tutte le partite di Premier League

Ultime notizie

L’Aston Villa spera di accogliere Emiliano Martinez ed Emiliano Buendia indietro in tempo per affrontare l’Everton, con il duo argentino che si tiene in forma in Croazia prima di ricongiungersi con la squadra in vista della partita di sabato. Martinez dovrebbe certamente sostituire Jed Steer tra i pali, ma il ritorno di Bertrand Traore dall’infortunio significa che a Buendia potrebbe essere concesso più tempo per riprendere il ritmo, mentre Trezeguet, Keinan Davis, Jaden Philogene-Bidace e Carney Chukwuemeka occupano posizioni nel trattamento Camera. Se Smith dovesse tornare a una difesa a quattro, è probabile che uno tra Danny Ings o Ollie Watkins lasci la squadra, ma l’ex uomo del Southampton ha segnato più volte contro l’Everton in Premier League di qualsiasi altra squadra e spera di essere dato il cenno. Nel frattempo, il boss dell’Everton Benitez ha rivelato che Calvert-Lewin probabilmente rimarrà fuori per altre due o tre settimane a causa di un infortunio alla coscia, mentre il problema alla spalla di Fabian Delph lo sta tenendo fermo. Tuttavia, James Rodriguez potrebbe entrare in lizza per un inizio dopo essersi allenato normalmente con il resto della squadra, e resta da vedere se anche Benitez tornerà a essere una difesa a quattro dopo aver schierato tre difensori centrali lunedì. Ben Godfrey è stato sacrificato all’ora per Andre Gomes poco prima che si aprissero le porte contro il Burnley, quindi Benitez potrebbe essere tentato di scuotere le cose con l’inclusione del centrocampista portoghese dall’inizio.

Probabili formazioni Aston Villa vs Everton

Aston Villa
Martinez; Cash, Konsa, Mings, Targett; McGinn, Luiz, Ramsey; Traore, Ings, Bailey

Everton
Pickford; Coleman, Mina, Keane, Digne; Allan, Doucoure, Gomes; Townsend, Richarlison, Gray

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20