― Advertisement ―

spot_img

Girona vs Granada – probabili formazioni

A conclusione di una sensazionale campagna della Liga 2023-24, il Girona, candidato alla Champions League, accoglie il retrocesso Granada a Montilivi venerdì 24 maggio. Gli...
HomeCalcio InternazionaleLigue 1Auxerre vs Monaco - possibili formazioni e ultime notizie

Auxerre vs Monaco – possibili formazioni e ultime notizie

Per la prima volta in oltre dieci anni, Auxerre e Monaco si incontreranno mercoledì 28 dice,nre allo Stade de l’Abbe-Deschamps in un incontro di Ligue 1. Il club borgognone è imbattuto nelle ultime tre gare casalinghe in questa competizione, mentre i monegaschi sono in vantaggio. Il club borgognone è imbattuto nelle ultime tre gare casalinghe in questa competizione, mentre i monegaschi hanno perso solo una delle loro sette partite interne fuori casa in questa stagione. Il calcio di inizio di Auxerre vs Monaco è previsto alle 17

Anteprima della partita Auxerre vs Monaco: a che punto sono le due squadre

Auxerre

Christophe Pelissier ha avuto più di un mese di tempo per cercare di rimediare a ciò che è andato storto per la sua squadra nell’ultima partita prima della pausa della stagione per la Coppa del Mondo, quando è stata battuta nettamente per 5-0 in trasferta dal Paris Saint-Germain. Il piccolo club che ha stupito il calcio francese negli anni ’90 ha avuto un periodo difficile in questa stagione, con soli 13 punti dopo 15 gare, il più basso risultato in questa fase di una campagna di massima serie dal 1981/82 (11). Decenni fa, erano i beniamini della Ligue 1, spesso al di sopra delle loro possibilità contro squadre con budget molto più grandi di loro. In questa stagione, tuttavia, l’AJA è stato spesso surclassato da squadre di livello superiore e con maggiore esperienza, ottenendo un solo punto contro un avversario di prima fascia, a pari merito con il Montpellier per il minor numero di punti in questa stagione. La squadra ha impiegato 10 anni per tornare in Ligue 1, ma al momento si trova nella posizione di retrocedere in seconda fascia, attualmente in ultima posizione per la retrocessione. La buona notizia per questa fedele tifoseria è che non c’è molto terreno da recuperare, visto che solo tre punti li separano dal Tolosa al 12° posto, mentre l’Auxerre non ha perso partite consecutive in campionato dal licenziamento di Jean-Marc Furlan in ottobre. L’Auxerre ha ottenuto sei punti da posizioni di svantaggio in questa campagna, con sei dei loro 14 gol in Ligue 1 arrivati negli ultimi 20 minuti di gioco.

Monaco

Nel Principato i Rouges-et-Blancs hanno affrontato un calendario impegnativo prima della pausa della campagna di massima serie, con una sola settimana intera di pausa tra una partita e l’altra dall’inizio di ottobre fino all’ultimo impegno agonistico di metà novembre. Gli uomini di Philippe Clement hanno chiuso il loro precedente impegno in Ligue 1 con una nota negativa, sprecando un vantaggio di 2-1 in casa del Marsiglia, subendo un paio di gol oltre l’80° minuto e perdendo per 3-2. Si tratta della seconda sconfitta nelle ultime quattro partite di campionato, tante quante ne ha subite la squadra nelle prime 11 partite della stagione. Il Monaco è imbattuto negli ultimi otto incontri di Ligue 1 contro club neopromossi, vincendo cinque volte di fila contro queste squadre in questa competizione, compreso un trionfo per 2-0 a Tolosa a inizio novembre. Con 27 punti dopo 15 gare interne, è il miglior inizio di una campagna di massima serie dal 2017-18 (29), quando finirono la stagione al secondo posto. In difesa sono sembrati a proprio agio e ben organizzati, tanto da aver ottenuto quattro clean sheet nelle ultime cinque gare interne come ospiti.

Notizie dalle squadre

M’Baye Niang ha segnato cinque gol per l’AJA nelle tre amichevoli disputate questo mese, di cui quattro nella sconfitta per 5-1 contro il Metz, Benoit Costil è quinto in campionato per quanto riguarda le parate con 50, e ha fatto tabula rasa nel trionfo per 1-0 contro l’Hajduk Spalato di mercoledì scorso, mentre Hamza Sakhi ha segnato l’unica rete nel precedente incontro casalingo vinto per 1-0 contro l’Ajaccio. L’ultimo gol dell’Auxerre in questa competizione è stato realizzato da Gaetan Perrin, il suo secondo stagionale, che ha pareggiato i conti con Mathias Autret, Nuno da Costa e Diang per la leadership della squadra. Durante la pausa dei Mondiali, Gaetan Charbonnier, terzo in classifica marcatori della Ligue 2 nella scorsa stagione con 17 gol, ha lasciato l’AJA per firmare con il Saint-Etienne; Niang ha preso il suo posto in attacco contro il PSG, uno dei tre cambi dell’Auxerre in vista dell’incontro, mentre Paul Joly e Autret sono stati inseriti nella formazione al posto di Gauthier Hein e da Costa. Ismail Jakobs e Breel Embolo hanno segnato due volte per il Monaco nella vittoria amichevole per 4-2 contro il Leeds United la scorsa settimana, mentre Wissam Ben Yedder e Kevin Volland hanno trovato la via della rete nella precedente uscita interna contro il Marsiglia. Alexander Nubel ha ottenuto due clean sheet nelle ultime tre partite di Ligue 1, subendo una sola rete in casa da settembre, Aleksandr Golovin è arrivato a tre gol in questa stagione, con due nelle precedenti tre partite di campionato, mentre Caio Henrique ha cinque assist in questa campagna, al momento al terzo posto in Ligue 1. Willem Geubbels potrebbe saltare questo incontro a causa di un infortunio muscolare, mentre Clement ha aggiunto tre nuovi arrivi all’undici titolare contro il Marsiglia, con Benoit Badiashile, Krepin Diatta e Ben Yedder che hanno preso il posto di Vanderson, Takumi Minamino ed Embolo.

Probabili formazioni Auxerre vs Monaco

Possibile formazione iniziale dell’Auxerre:
Costil; Mensah, Jeanvier, Jubal, Raveloson; Hein, Toure, Sakhi, Sinayoko; Niang, Perrin

Monaco possibile formazione iniziale:
Nubel; Disasi, Badiashile, Maripan, Henrique; Fofana; Diatta, Volland, Golovin; Ben Yedder, Embolo