Brescia – Ascoli è stata una delle partite delle prima giornata del campionato di Serie B. La gara si è conclusa con il pareggio delle due squadre che sono riuscite a guadagnare solamente un punto ciascuno. Risultato che non ha reso troppo felice nessuna delle due formazioni, soprattutto i padroni di casa che al 55esimo minuto si sono ritrovati in campo in 10. Papetti è stato infatti espulso per aver commesso fallo sull’attaccante bianconero Chiricò.

Una delle azioni di Brescia – Ascoli

Brescia – Ascoli, i commenti post – gara

Luigi Delneri, allenatore del Brescia, ha espresso il proprio parere al termine della partita. Queste le sue parole: “La squadra ha fatto quello che doveva fare. Abbiamo giocato quasi tutto il secondo tempo in dieci, ma abbiamo fatto bene concedendo poco e creando qualcosa di pericoloso.” Sul risultato finale Delneri ha detto: “Il pareggio alla fine è giusto anche se in parità numerica potevamo vincere. Restando in dieci non potevamo scoprirci. Abbiamo giocato bene nel primo tempo, pagando un errore commesso dalla difesa in fase di arretramento. Poi abbiamo reagito e retto bene contro una squadra che aveva velocità e dribbling.”

Anche il centrocampista delle Rondinelle, Daniele Dessena ha commentato la gara: “Un punto che non è da buttare. Abbiamo sbagliato qualche gol e siamo stati fortunati. Abbiamo reagito al gol dell’Ascoli ma dobbiamo fare qualcosa di più. Andiamo avanti, la strada è quella giusta. Stiamo lavorando bene, chi ha giocato oggi ha dato il massimo. Abbiamo delle assenze, ma chi ha giocato ha dato il massimo. Dobbiamo solo lavorare per fare qualcosa di più. Fisicamente sto bene, poi l’espulsione ci ha costretto a giocare più equilibrati. Alla fine abbiamo rischiato poco e potevamo anche vincere”.

Non è mancato poi il commento a caldo di Cavion dell’Ascoli alla fine del primo tempo. Il giocatore ha segnato il gol del vantaggio solamente dopo un minuto: “E’ stato un primo tempo difficile contro una squadra retrocessa. Ci tengo ad aver segnato questo gol, è nell’interesse della squadra e vogliamo fare una bella figura. Dobbiamo continuare a gestire bene la palla. Abbiamo perso le distanze dopo il gol, dobbiamo rientrare con maggiore consapevolezza.”

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20