Non si capisce perché un campione come lui voglia diventare antipatico, così Lo spagnolo Busta critica Djokovic. Lo spagnolo ribadisce che quando Nole è in difficoltà chiama sempre il medical timeout.

Nole dal canto suo si difende

“Prima del match il fisio ha trattato il mio collo per due ore, non ero sicuro di poter giocare la partita. Ma fortunatamente è andato tutto come doveva andare”. Nole Djokovic è nelle semifinali del Roland Garros dopo aver eliminato in quattro set Pablo Carreno Busta. Busta critica Djokovic? Ma non è il solo. Altri lo criticano per lo stesso motivo. Nole si sta rendendo antipatico a molti, cosa che non ha mai fatto parte della sua persona. Allo US Open si era comportato alla stessa maniera, facendo infuriare parecchie persone compreso il pubblico. Di fatto il match contro Busta è girato poco dopo un Medical Time Out chiesto da Djokovic.

Busta critica Djokovic è ha ragione

Busta critica Djokovic ma Nole ribadisce: “Prima della partita il mio fisioterapista e il medico dell’ATP hanno lavorato sul collo per due ore. Devo ammettere che il dolore andava e veniva, non ero sicuro di scendere in campo. Dalla fine del secondo mi sono sentito bene. Un giorno e mezzo dovrebbe essere sufficiente per essere pronto per la semifinale”.

Come agli US Open

Novak Djokovic e i giudici di linea: una storia infinita. Il serbo agli ultimi US Open era stato squalificato per averne colpito una con una pallata. E’ vero, la pallata era stata scagliata involontariamente. Ma il gesto risulta sicuramente discutibile e pericoloso oltre che contro il regolamento. Nole è stato protagonista di un altro sfortunato episodio durante il match contro Karen Khachanov. Rispondendo a un potente servizio del russo, Nole ha toccato con la racchetta la pallina, che è schizzata in faccia al giudice di linea posto alla sua destra. Un colpo totalmente involontario, con Djokovic che si è prontamente scusato con il giudice e ha ripreso regolarmente la sua partita. Quindi Busta critica Djokovic? Meglio che faccia attenzione alle pallate.


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20