Sarà la Germania ad ospitare l’edizione del Campionato Europeo 2024. Lo ha deciso ieri l’Uefa, nel corso della riunione del Comitato Esecutivo svoltasi a Nyon. I tedeschi hanno battuto la concorrenza della Turchia, altro paese in lizza per l’assegnazione. È la quarta volta che una grande manifestazione calcistica si svolge in terra tedesca: nel 2006 si tennero i Mondiali ( vinti dall’Italia), così come nel 1974 ( vinti dai teutonici ), e infine gli Europei del 1988 ( che videro il trionfo dell’Olanda). A pesare sulla decisione dell’Uefa è stata la maggiore struttura organizzativa predisposta  dalla Federcalcio tedesca.

Dopo l’edizione itinerante del 2020, quella del 2024 tornerà ad essere fissa con la partecipazione di 24 nazionali per un totale di 51 partite ospitate in dieci stadi, tra cui l’Allianz Arena di Monaco e l’Olimpiastadio di Berlino.

Soddisfatta il cancelliere tedesco Angela Merkel, che ha così commentato:”Sono molto lieta del fatto che il lavoro di preparazione sia valso la pena e che abbiamo ottenuto l’aggiudicazione. Sono certa – prosegue- che la Germania dara’ una meravigliosa ospitalità e incrocio le dita perché non solo la Germania ma anche le altre squadre giochino bene”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20