Credit: Getty Images

Il calciomercato di gennaio è stato caratterizzato da pochi colpi e da nessun arrivo eclatante a causa della crisi finanziaria che stanno attraversando tutti i club dei vari campionati europei per il COVID-19.

Tuttavia, sono numerosi i giocatori che arriveranno in scadenza di contratto al termine di questa stagione, e che potrebbero essere comprati a parametro zero con grande convenienza.

Ecco la classifica dei migliori calciatori che andranno in scadenza di contratto, e che quindi potrebbero movimentare il calciomercato estivo caratterizzato ancora da una scarsa possibilità finanziaria.

Donnarumma (Milan)

Per ora il giovane portiere rossonero non sembra accontentarsi delle richieste della proprietà e, forte del procuratore Raiola, spinge per un rinnovo da 10 milioni a stagione.

Nel caso in cui il Milan rifiutasse le condizioni del rinnovo, numerosi club di Premier League sono alla finestra.

Boateng (Bayern Monaco)

Fresco di vittoria al Mondiale per Club in Qatar, il centrale bavarese potrebbe lasciare il Bayern nel caso in cui le due parti non raggiungano un accordo sul rinnovo.

Potrebbe benissimo dire ancora la sua vista la sua condizione fisica e l’età non avanzatissima (32 anni).

Sergio Ramos (Real Madrid)

La storia tra il centrale e capitano blancos e il Real Madrid sembra ormai destinata a finire, nonostante un tentativo di prolungamento di contratto da parte della dirigenza che però presupporrebbe una diminuzione di stipendio.

Sergio Ramos potrebbe scegliere di continuare a giocare, a 35 anni da compiere, in un altro campionato. Magari in Inghilterra o più probabilmente in Francia, dove non farebbe fatica ad inserirsi nel PSG.

Wijnaldum (Liverpool)

Il centrocampista spagnolo, dopo aver vinto Champions League e Premier League con il Liverpool, potrebbe lasciare l’Inghilterra per realizzare il sogno di giocare per il Barcellona.

Tra i blaugrana ritroverebbe anche il suo connazionale Koeman come allenatore.

Depay (Lione)

L’ex centrocampista del Manchester United sembra aver ritrovato la brillantezza dei giorni migliori in Francia, ma potrebbe approfittare del contratto in scadenza per assecondare le sirene provenienti da Barcellona o da Dortmund.

Di Maria (PSG)

L’attaccante argentino ha trovato la sua consacrazione a Parigi dopo una stagione non fortunatissima a Manchester, ma il possibile arrivo di Messi e il contratto in scadenza potrebbero spingerlo a cambiare aria.

Numerose squadre farebbero carte false per averlo, visto che, all’alba dei 32 anni, potrebbe ancora continuare a dimostrare il suo valore.

Messi (Barcellona)

La stella del Barcellona è rimasto un altro anno nella squadra che l’ha cresciuto dopo la diatriba legata al contratto, ma molto probabilmente non rinnoverà il contratto e potrebbe svincolarsi a parametro zero.

Resta da vedere quale squadra potrebbe permettersi di pagare il suo ingaggio, l’unica in grado di farlo potrebbe essere il PSG. Il richiamo del suo ex compagno Neymar potrebbe infiammare il calciomercato e formare il tridente Mbappè-Neymar-Messi per uno spettacolo mai visto prima.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20