Il giocatore ex Milan Hakan -Calhanoglu è diventato nerazzurro oggi 22 Giugno 2021 dopo aver firmato il contratto alle 5:43 di questa calda giornata estiva. Si era già capito qualcosa di strano quando il rinnovo con il rossoneri non arrivava ed invece ecco arrivare l’ufficialità sui social dell’Inter che gli danno il benvenuto. Inzaghi aggiunge un tassello importante alla sua squadra che farà valere le sue doti.


Luigi Sepe: il portiere vuole tornare in Serie A


-Calhanoglu: il calcatore sceglie l’Inter

Novità importanti per Hakan Calhanoglu. Come conferma la Gazzetta dello Sport, il turco arriva in nerazzurro dopo non aver rinnovato con il Milan. Contratto di tre anni che non prevede bonus ma solo premi di squadra con accordo a salire: 4,5 milioni netti per il primo anno e 5 all’anno per le seguenti due stagioni. Una soluzione perfetta per Inzaghi con Marotta e Ausilio capaci di trovare una soluzione immediata dopo il caso Eriksen. “Il giocatore ha già avuto modo di parlare con Simone Inzaghi al telefono: “una chiacchierata veloce di benvenuto per salutarsi e darsi appuntamento a luglio. Non c’è stato bisogno di parlare di altro: Hakan sa già che anche il tecnico ha spinto per la chiusura della trattativa”.

Trevisani lo approva

Il Giornalista Riccardo Trevisani è dell’idea che Hakan -Calhanoglu all’Inter possa fare bene: “La scelta è proprio questa, andare a prendere un Luis Alberto a parametro zero. È veramente un ottimo colpo. Romelu Lukaku? Ha fatto una partita meno buona delle prime due, dove era stato il migliore in campo, ma sempre il riferimento della squadra. Ha fatto anche un altro gol Lukaku, su assist di Kevin De Bruyne seppur annullato. Io credo che dopo l’Italia il Belgio sia la squadra migliore vista sin qui”. Di certo Hakam non voleva andare via da Milano e così è approdato dai “cugini nerazzurri”.

“Grazie di tutto Milan”. Hakan Calhanoglu è telegrafico nel salutare su Instagram il club nel quale ha militato nelle ultime quattro stagioni. A corredo del messaggio, anche un video di alcuni dei suoi momenti vissuti nella Milano rossonera compreso un palo colpito in un derby perso 4-2 in rimonta. 

Pagina Twitter Inter: https://twitter.com/Inter?ref_src=twsrc%5Egoogle%7Ctwcamp%5Eserp%7Ctwgr%5Eauthor

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20