Mercoledì 5 Maggio 2021 nello Stadio Stamford Bridge alle ore 21:00 si è disputata la partita -Chelsea-Real Madrid valida per la qualificazione alla finale di Champions League. Nel primo tempo il Chelsea comanda la gara trovando una prima rete che viene annullata per fuorigioco e una seconda rete convalidata. Nel secondo parziale il Chelsea non molla e così riesce a trovare la seconda rete. Il Real Madrid è uno spettatore esterno, un fantasma che non prova nemmeno a dare fastidio al Chelsea.


Chelsea-Real Madrid: formazioni e dove vederla


Chelsea-Real Madrid: formazioni ufficiali

Chelsea (3-4-1-2): Mendy, Christensen, Thiago Silva, Rudiger, Azpilicueta, Kanté, Jorginho, Chilwell, Mount, Havertz, Werner. Allenatore: Tuchel.

Real Madrid (4-3-3): Courtois, Mendy, Sergio Ramos, Militao, Nacho, Casemiro, Kroos, Modric, Hazard, Benzema, Vinicius. Allenatore: Zidane.

Considerazioni sparse Chelsea-Real Madrid

Il primo parziale il Chelsea prova subito a rendersi pericolosa e ci riesce benissimo quando entra nell’aera di rigore avversaria. I blues costruiscono gioco con una facilità estrema e disarmante ai danni del Real Madrid. Nel 18 minuto annullata la rete di Werner per fuorigioco su assist di Chilwell. Al 28 minuto arriva la prima rete convalidata dei Blues grazie a un azione in percussione della squadra di Tuchel con Kanté che scambia con Werner la palla e arriva a Havertz che prova il colpo sotto su Courtois, palla sulla traversa raccolta infine da Werner che di testa appoggia in rete. Infine al 85 minuto arriva la seconda rete di Mount.

Il secondo parziale è ancora più costruttivo per il Chelsea e ancora più imbarazzante per il Real Madrid che prova qualche giocata ma viene annientato dallo strapotere avversario. La squadra di Zidane sembra solo l’ombra di quella che dettava legge e comandava il gioco con il pressing asfissiante e un attacco che imbrigliava le difese avversarie. Si è arresa ancora prima di combattere e per questi motivi il Chelsea ha meritato di vincere a mani basse sfruttando bene energie e forze.

Tabellino

Reti: 28′ Werner, 85 ‘Mount

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rüdiger; Azpilicueta, Kanté, Jorginho, Chilwell; Mount, Havertz; Werner (67′ Pulisic). A disposizione: Kepa, Caballero, Alonso, Zouma, James, Gilmour, Emerson Palmieri, Hudson-Odoi, Pulisic, Ziyech, Giroud, Abraham. All. Tuchel.

REAL MADRID (3-5-2): Courtois; Militao, Sergio Ramos, Nacho; Vinicius (63′ Asensio), Modric, Casemiro (76′ Rodrygo), Kroos, Mendy (63′ Valverde); Hazard, Benzema. A disposizione: Lunin, Altube, Gutierrez, Marcelo, Blanco, Valverde, Asensio, Odriozola, Isco, Mariano Diaz, Rodrygo, Arribas. All. Zidane.

Ammoniti: Jorginho, Sergio Ramos, Christensen, Nacho, Kroos.

Pagina Twitter Chelsea: https://twitter.com/ChelseaFC

Pagina Twitter Real Madrid: https://twitter.com/realmadrid

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20