Torna a sorridere il Napoli che, almeno per una sera, dimentica le delusioni del campionato e batte la Lazio al San Paolo conquistando la semifinale di Coppa dove incontrerà la vincente di Inter e Fiorentina.

Primo tempo con tante emozioni. Dopo appena 1′, Insigne porta in vantaggio il Napoli grazie ad una magnifica azione personale. All’11’, Immobile fallisce un calcio di rigore per un intervento scomposto di Hysay su Caicedo, con il difensore azzurro che viene ammonito. Poco dopo, le due squadre rimangono in dieci: Hysai viene espulso per un fallo da tergo ai danni di Immobile, mentre dall’altra parte, Lucas Leiva viene ammonito per un fallo su Zielinsky, ma protesta energicamente costringendo l’arbitro ad espellerlo. È l’ultimo episodi degni di nota del primo tempo.

Nella ripresa, la Lazio cerca di produrre il massimo sforzo. Ci prova due volte Immobile, ma sulla prima il suo destro viene bloccato in tuffo da Ospina, mentre sulla seconda si vede annullare un gol per fuorigioco. Inzaghi inserisce Correa per Caicedo e Joni per Lucas Leiva. Gattuso prova a coprirsi togliendo Insigne per Fabian Ruiz. Il Napoli è pericoloso quando agisce di rimessa. Al 76, su cross di Di Lorenzo, Milik di testa colpisce il palo. La Lazio non ci sta e colpisce una traversa con Immobile e un palo con Lazzari. Ma al triplice fischio è il Napoli a far festa.

Il Tabellino:

NAPOLI(4-3-3): Ospina, Hysay, Manolas, Mario Rui, Di Lorenzo, Zeilinsky, Lobotka(16’pt Luperto), Demme, Callejon Milik, Insigne(76’st Fabian Ruiz ). All. Gennaro Gattuso

LAZIO(3-5-2): Strakosha, Acerbi, Radu, Luiz Felipe, Lazzari, Parolo, Lulic(80’st Joni), Milinkovvic Savic, Lucas Leiva, Caicedo (53’eh Correa), Immobile. All. Simone Inzaghi

Arbitro: Massa

Marcatore: 1’pt, Insigne(N)

Ammoniti: Hysay, Lucas Leiva

Espulsi: Hysay, Lucas Leiva

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.