Venerdì 21, alle 21.00, il Cosenza ospiterà il Frosinone, match che aprirà la 25a giornata di Serie B. Le due squadre sono, attualmente, in corsa per due obiettivi differenti. I Lupi della Sila puntano al rilancio, per allontanarsi dalla zona retrocessione. I Leoni, invece, sono al terzo posto e hanno intenzione di continuare a non perdere punti, visto, anche, il buon momento dello Spezia, diretta rivale per il secondo posto.

Nella gara dell’andata Carretta ha risposto al gol di Ciano, con la squadra di Nesta che ha chiuso la partita in 10, dopo l’espulsione di Paganini.

COSENZA

Dopo un periodo non troppo brillante, il Cosenza ha ritrovato la vittoria, nell’ultimo turno di campionato, battendo il fanalino di coda Livorno. La squadra di Braglia è a tre punti di distacco dalla Cremonese, avversaria dell’Ascoli, nella prossima giornata di campionato. L’obiettivo del tecnico del Cosenza è di rilanciare la squadra, trovando punti preziosi in chiave salvezza, contro una delle squadre più in forma della Serie B. I Bruzi dovranno cercare di sfruttare ogni occasione ed essere cinici sotto porta, visto che il Frosinone ha dimostrato di concedere pochissimo. Con Rivière ancora da recuperare, Braglia può contare su Asencio, in ottima forma e autore di una doppietta nella scorsa partita.

FROSINONE

Il Frosione si presenta, alla sfida di venerdì, con una difesa che non prende gol da quattro partite. I quattro 1-0 di fila, con cui la squadra di Nesta ha vinto le ultime quattro gare, hanno portato i Canarini al 2o posto. I Ciociari non segnano molto, ma sono freddi in fase di realizzazione e molto attenti in difesa. Gli attaccanti del Cosenza non avranno vita facile venerdì.

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.