Camavinga, l'agente conferma il futuro in Premier del classe 2002

Eduardo Camavinga è senza alcun dubbio il giocatore simbolo del Rennes, nonostante la giovane età. Lo dicono i numeri, che nel mondo del calcio moderno sono tutto o quasi. Camavinga con la maglia rossonera dei francesi ha giocato ben 60 volte e ha messo a segno due reti. Mica male per un ragazzo di nemmeno 19 anni, già uomo chiave dell’Under 21 transalpina, e in futuro, chissà, perno della Francia. Camavinga ha già gli occhi addosso di numerosi club che lo vorrebbero tesserare per assicurargli un futuro da campione. Dandogli tante responsabilità, viste le qualità in dotazione, in modo da farlo crescere in maniera corretta. A proposito ne ha parlato l’agente Jonathan Barnett a The Athletic, aprendo le porte per un futuro in Premier League.

Cosa ha detto l’agente di Eduardo Camavinga?

L’agente di Camavinga, Jonathan Barnett, ha subito messo in chiaro che il ragazzo è pronto per una nuova avventura in Premier League. Campionato adatto per le sue caratteristiche da incursore e di smista palloni. Le parole dell’agente Barnett sono molto chiare e già fanno capire che saranno in pochi a permettersi il suo assistito. Ma non solo la Premier, in futuro per Camavinga potrebbe esserci anche il Real Madrid, visti i legami di Barnett, agente di Gareth Bale, con Florentino Perez. Anche con i Blancos il giovane centrocampista potrebbe affermarsi come uno dei migliori al mondo nel suo ruolo. Ecco le parole dell’agente del francese riportate da The Athletic:

Camavinga può giocare in Premier League il prossimo anno. È così bravo. Non ha 18 anni come gli altri. Giocare davanti a 100.000 persone non lo spaventerà. Penso che diventerà una superstar“.


La liga francese non sarà certo avara di sorprese

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20