fbpx

Empoli – Verona (probabili formazioni e Tv)

Date:

Gara valida per la quarta giornata della Serie A 22/23. I toscani ospitano gli scaligeri, feriti dopo un avvio di stagione negativo e reduci dalla sconfitta contro l’Atalanta. Gli azzurri, dal canto loro, non hanno entusiasmato in queste prime tre gare.
Empoli – Verona si giocherà mercoledì 31 agosto alle ore 18:30 presso lo stadio Carlo Castellani di Empoli.

Come arrivano le squadre?

Gli azzurri hanno pareggiato contro il Lecce 1-1 nell’ultimo turno di Serie A. L’avvio di campionato non è stato tra i migliori, complici anche i tanti addii nella sessione di mercato. Non si può dire che la squadra non stia giocando male, però c’è un’evidente difficoltà a convertire in gol le tante occasioni create. Un problema che va risolto al più presto per le ambizioni salvezza dell’Empoli.
Contro l’Atalanta si è visto il miglior Hellas Verona di questo avvio di campionato. La squadra di Cioffi, soprattutto nel primo tempo, gioca una buona gara e ha anche diverse occasioni per trovare la rete. La qualità dell’Atalanta alla lunga è uscita, ma si comincia ad intravedere qualcosa del lavoro del nuovo tecnico. Da sottolineare il coraggio di Cioffi con i giovani. Dawidowicz non era al meglio e il tecnico non ci ha pensato due volte a confermare il giovanissimo Coppola. Non solo il difensore, ieri è stato lanciato anche un altro canterano, ovvero Terracciano al posto di Faraoni.

Empoli – Verona: probabili formazioni

Cristiano Zanetti dovrebbe riconfermare il 4-3-1-2. Nessun dubbio per la porta, dove giocherà Vicario. In difesa dovrebbero partire dal primo minuto  Ismajli e De Winter. Sulle corsie esterne saranno confermati Parisi e Stojanovic. In cabina di regia ci sarà ancora Henderson, affiancato da Marin e Bandinelli. Dovrebbe rientrare Bajrami dal primo minuto, così come Destro. Lammers corre verso la conferma.
Cioffi opterà per il canonico 3-5-2. Montipò in porta, mentre in difesa potrebbe essere ancora il turno di Coppola. Con il giovane canterano dovrebbero giocare anche Gunter e Ceccherini. Rientrerà Faraoni al posto di Terracciano. Ilic, Hongla e Tameze partiranno dal primo minuto, così come Lazovic. Infine l’attacco, dove Henry e Lasagna cominceranno titolari.

Dove vedere la gara

Il match sarà visibile sulla piattaforma streaming DAZN.

Una Lazio diversa manda un messaggio al campionato

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Al Ahly-Real Madrid: probabili formazioni e dove vederla

Mercoledì 8 febbraio 2023, alle ore 20, presso lo...

Flamengo-Al Hilal: probabili formazioni e dove vederla

Il Mondiale per club 2022 e' alla battute finali...

Lazio Vs Atalanta: probabili formazioni e dove vederla

Gara valida per la ventiduesima giornata del campionato italiano...

Bologna-Monza: probabili formazioni e dove vederla

Gara valida per la ventiduesima giornata del campionato italiano...