europa league 2020/221

Alle 13 di questo pomeriggio si terrà il sorteggio di Europa League che permetterà a Milan e Roma, uniche due italiane rimaste in corsa, di conoscere i rispettivi avversari per gli ottavi di finale(11 marzo-18 marzo). Dall’urna di Nyon potrà uscire qualsiasi confronto dal momento che non ci saranno limitazioni riguardanti teste di serie o fasce.

Sorteggio di Europa League: chi affronteranno Milan e Roma?

Sedici le squadre che si sono qualificate agli ottavi di finale: Ajax, Milan, Roma, Villareal, Granada, Molde, Young Boys, Rangers Glasgow, Arsenal, Tottneham, Manchester United, Dinamo Kiev, Shahktard Donestk, Slavia Praga, Olympiakos, Dinamo Zagabria.

I maggiori pericoli potrebbero giungere dall’Inghilterra, rappresentata da Manchester United, Tottneham e Arsenal. Molto temuti sono i Red Devils, attualmente secondi in Premier League e dietro soltanti ai cugini del City. Ma anche gli Spurs di Mourinho e i Gunners di Arteta sono avversari molto insidiosi.

La Spagna sarà rappresentata da Villareal e Granada, che ha eliminato il Napoli. A bocca asciutta è rimasta la Germania, con le eliminazioni di Leverkusen ed Hoffenheim.

Più abbordabili sulla carta, ma sempre da prendere con le molle, le restanti compagini come Ajax, Rangers, Dinamo Kiev e Shaktar Donetsk, quest’ ultime reduci dalla fase a gironi di Champions League, Slavia Praga, Olympiakos, Dinamo Zagabria, oltre alle sorprese Molde e Young Boys.

Sorteggio di Europa League 26 febbraio: dove e come vederlo

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20