Si è svolta ieri a Milano la cerimonia di premiazione che ha incoronato i migliori personaggi del mondo del football. Ad accogliergli la strepitosa cornice del Teatro alla Scala. Dopo una selezione ed un approfondimento, una giuria composta da esperti di settore ha decretato i vincitori tra il miglior calciatore e la miglior calciatrice; il miglior allenatore e la migliore allenatrice; il miglior portiere uomo e la migliore portiere donna. E’ stato infine assegnato il premio Puskàs per il gol più bello.

Padroni di casa della serata Ilaria D’Amico e Ruud Gullit, iniziano con la presentazione proprio del gol più bello e l’assegnazione del relativo premio a Daniel Zsori. Una rete segnata con una plastica rovesciata durente l’incontro Debrecen-Ferencvaros.

Il migliore allenatore per il 2019 è Jurgen Klopp. Il premio viene assegnato in virtù della vittoria della sua squadra, il Liverpool, nella Champions League appena passata. Ha sbaragliato la concorrenza di Pep Guardiola e Mauricio Pochettino.

Sul versante femminile, la vittoria al recente mondiale di Francia della squadra statunitense consegna nelle mani di Jill Ellis il premio come migliore allenatrice. Sul palco con lei, per la consegna del premio, Josè Mourinho.

Agli USA i mondiali di calcio donne, adesso pari diritti

Un particolare premio è andato a Silvia Grecco, brasiliana, mamma di un ragazzo non vedente appassionato di calcio. Ad ogni partita a cui lui può assistere Silvia lo accompagna e gli racconta cosa succede in campo, una cronaca personalizzata che le è valsa il FIFA Fan Award 2019.

L’attesa della serata è tutta per la proclamazione del miglior calciatore e della migliore calciatrice al mondo che si aggiudicherà il FIFA Football Awards 2019. Sale la curiosità dopo l’annuncio della terna da cui uscirà il vincitore. Tra gli uomini Cristiano Ronaldo e Virgil van Dijk sono battuto da Leo Messi che si aggiudica il primo posto. Tra le donne la vittoria va a Megan Rapinoe, capitano degli Usa campioni del mondo.

A chiudere la rosa dei premi, la formazione della squadra Top 11 maschile e femminile. Una parata di stelle e grandi campioni:

FIFA FIFPRO Men’s World 11: Alisson, De Ligt, Sergio Ramos, van Dijk, Marcelo, Modric, de Jong, Mbappè, Messi, Hazard, Cristiano Ronaldo.

FIFA Women’s World 11: Sari van Veenendaal, Lucy Bronze, Nilla Fischer, Kelley O’Hara, Wendie Renard, Julie Ertz, Amandine Henry, Rose Lavelle, Marta, Alex Morgan, Megan Rapinoe

Milena Bertolini, calcio femminile nella Top Ten

L’unico nome italiano presente tra tutte le categorie è quello di Milena Bertolini, Coach della nazionale azzurra che ha conquistato un posto tra le migliori otto al mondiale francese. Per lei un onorevolissimo sesto posto mondiale.

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.