fbpx
Settembre19 , 2021

Fowey River Championships 2021: risultati

Related

Supercoppa Basket 2021: Venezia-Virtus e Brindisi-Milano le semifinali

Saranno Venezia-Milano e Brindisi-Virtus Bologna le semifinali della Supercoppa...

Il primo Campionato Italiano di Pump Track ha i suoi vincitori

Il primo Campionato Italiano di Pump Track ha i...

Raiola avvisa la Juve: “De Light può andare via”

Parla poco, ma quando lo fa non è mai...

Roma partenza da grande ma occhio all’Hellas

Una Roma compatta che concede poco, verso la trasferta...

Share

Il Fowey River Championships 2021, sesta edizione, si è svolto nei tre giorni del weekend di Pentecoste. Tenutosi nell’estuario di Fowey e nella baia esterna e ospitato congiuntamente dal Royal Fowey Yacht Club e dal Fowey Gallants Sailing Club, il formato dell’evento è stato impostato per testare diversi stili di regata. Venticinque barche hanno partecipato e hanno goduto di un evento prevalentemente soleggiato con sette regate completate. Dopo la cancellazione dell’anno scorso, gli equipaggi erano molto entusiasti di essere tornati e la competizione è stata intensa in tutta la flotta.

Fowey River Championships 2021: come sono andati i tre giorni di gare?

Sabato, dopo un breve rinvio, la flotta si è fatta strada fuori dal porto in previsione di alcune regate di bolina e sottovento. Ogni volta che la linea veniva stabilita e la rotta tracciata, il vento cambiava o si ritirava portando a un rinvio ancora più lungo. Poco prima di mezzogiorno l’ufficiale di regata principale, James Dowrick, ha deciso di rimandare tutte le regate e di tornare in porto per vedere se sarebbe arrivato un po’ di vento per rendere possibile la regata nel pomeriggio. Anche se il vento è rimasto leggero fuori dal porto, una brezza è arrivata all’interno e si è tenuta una singola regata intorno al porto. Questa è stata essenzialmente la gara di “lunga distanza” che era stata pianificata per uno dei giorni.

Com’è andata la prima regata

Il vento proveniva da nord-ovest e, come accade con questa brezza nel porto di Fowey, era molto mutevole e questo ha reso interessanti (frustranti) i cambi di posto a volte. Tuttavia, alla fine della gara, i primi tre hanno tutti lasciato il segno per i giorni successivi. Andy e Suzy Matthews in Fr53 ‘Kingfisher’ hanno preso il fucile seguito da Philip e Sian Henson in Fr68 ‘Zethar’ e Kate Arter e Adrian Bishop in Fr55 ‘Wild Bird’. Sabato sera si è tenuta la cena del campionato al Royal Fowey Yacht Club e trentasei velisti si sono seduti per godersi un favoloso banchetto di tre portate.


Parigi 2024: Mixed Keelboat è stato eliminato dalla regata olimpica

La seconda giornata del Fowey River Championships 2021

L’alba di domenica è stata più promettente con una leggera brezza principalmente da est. Un certo numero di regate di bolina e di poppa sono state pianificate per essere disputate una dietro l’altra e alla fine quattro regate sono state debitamente completate. Il leggero vento da est ha creato un breve chop che ha richiesto molta concentrazione per governare attraverso di esso e mantenere una velocità decente della barca. Nella prima regata ‘Kingfisher’ e ‘Zethar’ hanno invertito le posizioni del sabato con Terry e Brenda Cole nel Fr70 ‘Gabiano’ che sono arrivati terzi. Dopo due gare che non sono andate proprio a modo loro, David e Alison Rundle in Fr63 ‘Kittiwake’ hanno vinto la seconda gara del giorno seguiti da David Gamble in Fr39 ‘Victory e ‘Kingfisher’. Zethar è arrivato quarto in quello che si è rivelato essere il loro peggior risultato della serie (e uno scarto). Prima della terza regata la brezza e il chop sono aumentati un po’ e lo scrittore si è ritirato per il giorno per portare a terra la sua figlia di cinque anni malata di mare. La terza e la quarta gara hanno visto gli stessi primi tre classificati in entrambe le gare – ‘Zethar’, ‘Wild Bird’ e ‘Kitiwake’. Dopo le regate, molti della flotta si sono diretti a Polruan nel pomeriggio per godersi una birra o due e rilassarsi dopo una giornata faticosa in acqua, ma con tutto da giocare nell’ultimo giorno.

L’ultimo giorno

L’ultimo giorno era anche una regata di club per le altre flotte di Fowey e per aiutare il coordinamento con questo è stato deciso di tenere due gare in porto. Con cinque regate già completate e un solo scarto in atto, il chiaro leader durante la notte è stato ‘Zethar’ con 5 punti seguito da ‘Kingfisher’ con 11 punti e ‘Wild Bird’ anche lui con 11 punti – ma 3° in countback. Kittiwake’ segue con 12 punti. La prima regata è partita dalla solita linea al largo dello yacht club e si è diretta verso la prima boa posta nella bocca del porto. 24 barche sono partite e, essendo sottovento, sono arrivate più o meno nello stesso momento alla prima boa. Questo è stato probabilmente uno dei giri di boa più caotici visti da molti anni a Fowey e in cui ogni barca ha una versione diversa degli eventi. Con tutte le barche che si avvicinavano alla linea del fiume in parallelo a babordo, c’erano gli inevitabili problemi con le barche sopravvento che dovevano tenersi libere e le barche di sorpasso senza diritti sulle barche esterne. Quando la boa ha chiuso il cerchio delle tre barche, c’è stata un’inversione dei diritti con le barche sopravvento che si sono sovrapposte e hanno chiesto acqua. Alla fine molte barche non sono state in grado di girare intorno alla boa sul lato corretto, con il risultato che la maggior parte di esse ha dovuto lottare per tornare indietro. Zethar’ e ‘Kingfisher’ si sono tenuti fuori dalla confusione e hanno finito primo e secondo, il che significa che ‘Zethar’ ha vinto il campionato con una regata in meno. Tuttavia gli altri posti del podio erano ancora indecisi e con un secondo scarto per entrare in gioco molto potrebbe ancora cambiare.

La regata finale del Fowey River Championships 2021

La regata finale si è svolta sullo stesso percorso, ma questa volta la flotta era più consapevole e ha superato la prima boa in modo più ordinato. Kingfisher ha preso il largo e non è mai stato sfidato per assicurarsi una vittoria molto chiara e il secondo posto in classifica generale, ma il terzo posto in classifica generale non sarebbe stato deciso fino alla fine della regata e, alla fine, Wild Bird si è aggiudicato quel posto con un quarto posto che ha tenuto a bada Kittiwake.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20