Gianluca Frabotta sta per lasciare la Juventus dopo una sola stagione. L’esterno sinistro, lanciato in Serie A da Pirlo nello scorso campionato, è molto vicino a vestire la maglia dell’Atalanta che spera di chiudere per il suo acquisto nelle prossime ore.

Frabotta: obiettivo numero uno dell’Atalanta?

La Dea, sempre molto attenta ai giovani, non si smentisce neppure stavolta e ha deciso di puntare sul terzino bianconero, che sarebbe un’ottima alternativa a Gosens in virtù del doppio impegno (campionato eChampions League) che attende i nerazzurri ogni quindici giorni. La trattativa tra le due società si fa sempre più serrata tanto che si sta ragionando sulla formula del trasferimento, ovvero prestito con diritto di riscatto. La settimana prossima, se non ci saranno intoppi, arriverà la tanta attesa fumata bianca.

La carriera di Gianluca Frabotta

Classe’ 98, è cresciuto calcisticamente nel Bologna . Nel 2019 , dopo le prime esperienze da professionista in Serie C con Renate e Pordenone, arriva il grande salto a Torino con la Juventus, con la quale esordisce in Serie À con Sarri in panchina nell’ultima partita del campionato 2019/2020 all’Allianz Stadium contro la Roma.

Nella seconda stagione in bianconero, complice l’infortunio di Alex Sandro, ha più occasioni per mettersi in mostra giocando spesso da titolare con Pirlo in panchina. Chiuderà il campionato con 17 presenze, condite dalla conquista della Supercoppa Italiana e Coppa Italia, oltre che dall’esordio in Champions League.

La Juventus deve ripartire dai giovani

Paredes-Juve: i bianconeri tornano sull’argentino

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20