fbpx
HomeMotoriFormula UnoGp Miami gara: Verstappen...

Gp Miami gara: Verstappen straccia le Ferrari

Oggi 8 Maggio si è disputata la gara del Gp Miami dove Lewis Hamilton ha trovato nuovo smalto e le Ferrari hanno dimostrato di essere sul pezzo. Gara Monster di Max che ottiene il primo posto in cinque prove e si piazza davanti a Leclerc che ovviamente è arrivato secondo. Podio combattuto per Sainz contro Checo Perez che si deve accontentare del quarto posto. Per la Mercedes si è vista una crescita importante, soprattutto per Lewis che ha ottenuto un sesto posto che fa ben sperare per il proseguo del Campionato. Il suo collega Russell invece ha chiuso al 5 posto.


Qualifiche Gp Miami: la cavalcata Rossa oscura gli avversari


Gp Miami gara: una gara esaltante

A Miami si conclude il terzo test del 2022 dove Charles Leclerc ottiene una solida vittoria sfruttando l’unica possibilità che aveva. Un calo delle gomme medie iniziali della Ferrari ha permesso a Verstappen di sorpassarlo per poi schierare una doppietta Ferrari. È la sua terza vittoria in cinque gare e serve a chiudere la testa del campionato, visto che è già a 19 punti dal suo grande rivale. Terzo Carlos Sainz dopo una fine agonizzante in cui sembrava facile preda di Checo Pérez che aveva gomme medie e nuove per via di Madrid. La difesa è stata eroica per Carlos che ha salvato alcuni intoppi al Messicano negli ultimi giri. La Red Bull ha dovuto arrendersi dopo essere andato dritto nel tentativo di sorpassare Carlos, che dopo questo weekend esce molto rinforzato.

Gp Miami gara: le problematiche di Alonso

Fernando Alonso ha concluso nono e ha due punti (per ora) dietro Esteban Ocon che era ottavo. Le posizioni erano invertite, ma lo Spagnolo ha subito una penalità (per essere urtato con Gasly nel sorpassarlo), che gli lascia 4 punti in cinque gare. Uno sfortunato pit stop dell’Alpine per lui di oltre cinque secondi ha contribuito a rallentarlo. Un ultimo crash tra Vettel e Schumacher ha rilanciato il Francese, regalandogli punti che non meritava. A peggiorare le cose dopo la penalità di cinque secondi è stata aperta un’indagine contro Fernando (per presunto guadagno di tempo uscendo di pista), quindi il suo bottino potrebbe essere ancora inferiore. Nel duello Mercedes, George Russell, partito 12 è arrivato quinto e ha battuto Lewis Hamilton partito sesto in un altro weekend da dimenticare per il sette volte iridato, per il quale un giovane esordiente in una big team sta attraversando un periodo difficile.

Che cosa è successo?

L’Asturiano Alonso ha conquistato tre posti e il quarto di Stroll, compreso Hamilton. L’area sporca ha regalato un brutto passaggio a Sainz, che era leggermente più avanti di Max, ma con la svolta sbagliata. Era terzo dopo l’Olandese e il suo collega. Alonso ha toccato Hamilton all’uscita della curva 2 nonostante fosse leggermente ruota contro ruota e senza saltare le fibre. L’Inglese ha approfittato di una lunga curva di Fernando per passargli dietro e sorpassarlo sul rettilineo posteriore, con il quale l’inglese è tornato al settimo posto. Al sesto giro Lewis ha superato Gasly con la stessa facilità ed è passato al sesto posto, dal punto da cui era partito. Charles si è lanciato in partenza e Sainz è arrivato dietro a lui. Alpine ha fatto fermare lo Spagnolo Alonso e lo stop è stato disastroso. È tornato 13 e ha difeso bene la posizione con Stroll nonostante la gomma pulita. La sua gara stava diventando molto in salita. Gasly si è fermato al 17 posto e lasciato da Fernando, cioè 12. La Ferrari ha fatto fermare la sua vettura (3,2 sec) per forzare l’ingresso di Max e l’impossibile. Verstappen si è fermato al giro 27 ed è tornato davanti a Leclerc, con ben 8 secondi. Sosta di 2,4 secondi alla Red Bull.

Gp Miami gara: le fasi centrali

Carlos ha fatto una sosta discreta dalla Ferrari di oltre 5 secondi perché l’anteriore destro non è entrato e aveva Pérez a 5 secondi di distanza per mantenere il terzo posto. Improvvisamente la RB18 di Checo è scesa a 7 secondi con Sainz quando prima stava attaccando il terzo posto del Madrileno. Dal muro hanno detto no al Messicano. Dopo un lungo inseguimento lo Spagnolo lo ha superato in un’azione controversa in cui non gli hanno lasciato spazio per passare. La penalità di 5 secondi poteva ricadere su chiunque, ma alla fine è andata al numero 14 poiché ha capito di non essere in parallelo e lo ha costretto a sbagliare. Al giro 41 Gasly ha colpito Norris dopo essere stato nuovamente superato e la McLaren è andata contro il muro. Safety car in cui è entrato Checo per mettere le gomme medie e attaccare alla fine. Le Ferrari erano ancora in pista. Dopo l’incidente, Alonso era ottavo ma con quei 5 secondi di penalità. Dopo il riavvio, Sainz ha resistito miracolosamente agli attacchi di Checo Pérez e Verstappen ha tenuto a bada Leclerc per ottenere la sua terza vittoria del 2022. Russell è stato in grado di battere Hamilton nel duello Mercedes.

I tempi

1° M. Verstappen (D) Red Bull 57 giri

2° C. Leclerc (D) Ferrari + 3″786

3° Carlos Sainz (R) Ferrari + 8″229

4° S. Perez (M) Red Bull + 8″8

5° G. Russell (M) Mercedes + 16″4

6° L. Hamilton (D) Mercedes + 17″1

7° V. Bottas (R) Alfa Romeo + 20″0

8° E. Ocon (B) Alpine + 24″9

9° Fernando Alonso (D) Alpine + 22″2 (+5 sec di penalità)

10° A. Albon (D) Williams + 27″9

11° D. Ricciardo (B) McLaren + 31″4

12° L. Stroll (M) Aston Martin + 30″4

13° Y. Tsunoda (B) AlphaTauri + 24″4

14° K. Magnussen (D) Haas + 29″2

15° N. Latifi (M) Williams + 35″3

16° M. Schumacher (M) Haas + 35″3

17° S. Vettel (M) Aston Martin ritirata

18° P. Gasly (B) AlphaTauri in pensione

19 L. Norris (R) McLaren in pensione

20° G. Zhou (M) Alfa Romeo in pensione

 Pagina Twitter F1: https://twitter.com/f1

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Formula 1: nuove regole in vigore o quasi

La Formula 1 ha delle nuove regole. Il Consiglio Mondiale della...

Charlotte FC vs Austin FC: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

Le due squadre della Major League Soccer si affronteranno per la...

Olimpia-Atletico Goianiense: pronostico e possibili formazioni

L'Olimpia cercherà di prolungare la sua serie di cinque partite imbattuta...

Universidad Catolica vs Sao Paulo: pronostico e possibili formazioni

L'Universidad Catolica accoglierà il San Paolo venerdì 1 luglio all'Estadio San...

Read Now

Formula 1: nuove regole in vigore o quasi

La Formula 1 ha delle nuove regole. Il Consiglio Mondiale della FIA si è riunito nelle scorse ore approvando alcune variazioni dell'attuale impianto normativo, ma non solo. Tali modifiche saranno in vigore già da Silverstone questo fine settimana, mentre altre novità approvate riguardano il 2026, anno in...

Charlotte FC vs Austin FC: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

Le due squadre della Major League Soccer si affronteranno per la prima volta venerdi 1 luglio. Lo scorso fine settimana Charlotte è scesa sotto la linea dei playoff della Eastern Conference, perdendo 2-1 in casa del CF Montreal, mentre The Verde e Black sono terzi in Occidente...

Olimpia-Atletico Goianiense: pronostico e possibili formazioni

L'Olimpia cercherà di prolungare la sua serie di cinque partite imbattuta venerdì 1 luglio quando ospiterà l'Atletico Goianiense negli ottavi di finale di Copa Sudamericana. Questa è l'andata delle partite e ogni squadra ha la possibilità di approfittare del secondo incontro, con gli ospiti che sperano di...

Universidad Catolica vs Sao Paulo: pronostico e possibili formazioni

L'Universidad Catolica accoglierà il San Paolo venerdì 1 luglio all'Estadio San Carlos de Apoquindo per l'andata degli ottavi di finale della Copa Sudamericana. Entrambe le squadre cercheranno di ottenere un vantaggio per la gara di ritorno nel tentativo di raggiungere la fase dei quarti di finale della...

Barak-Casale: il Napoli tenta il doppio colpo dal Verona

Il mercato dei partenopei sta per entrare nel vivo con i primi movimenti in entrata.Ciò spiega il pressing che il Napoli avrebbe alzato per assicurarsi dal Verona l'accoppiata Barak-Casale, già da tempo sul taccuino del ds Giuntoli. Barak-Casale: il Napoli prepara l'affondo? I dettagli della trattativa sono stati svelati...

Dietro la bufera tra Hamilton e Piquet in F1: c’è qualcun altro?

Dietro la bufera tra Hamilton e Piquet c'è di più ! La vendetta è un piatto che va servito freddo. come in un film di Quentin Tarantino si è scavato bene per trovare una vecchia frase di quasi un anno fa di Nelson Piquet che dava del...

Guida alle squadre femminile di Euro 2022 Norvegia

"Potrei essere stato definito un romantico del calcio da persone esterne", dice l'allenatore della nazionale, Martin Sjögren, "e devo ammettere che sono attratto dalla parte offensiva del gioco. La mia filosofia è, se devi categorizzarla, aggressiva". Ciò è in contrasto con le squadre norvegesi del passato –...

Guida alle squadre Euro 2022 femminile Irlanda del Nord

L'Irlanda del Nord è senza dubbio la squadra che ha strappato il copione nelle qualificazioni alle finali di Women's Euro 2022, il loro primo torneo importante nel calcio femminile. Tirati fuori dal quarto piatto nel sorteggio, hanno perso solo due partite su otto, sia contro l'ex campione...

Napoli: Meret la difesa nelle tue mani definito il rinnovo

Alex Meret firma il rinnovo con il Napoli fino al 30 giugno 2027 . La società azzurra ha scelto lui per sostituire David Ospina come portiere titolare. Con il rinnovo a Meret le garanzie che chiedeva In queste ore si sono definiti i dettagli del prolungamento contrattuale...

Nelson Piquet: le sue parole offensive nei confronti di Hamilton

Un bel trambusto è stato creato dalle parole di Nelson Piquet su Lewis Hamilton. La polemica è nata perché il tre volte Campione del Mondo di Formula 1 (1981, 1983 e 1987) ha usato il termine neginho (piccolo nero). Quella parola ha una componente dispregiativa e razzista che ha innescato la reazione sia della...

Gp Bretagna 2022: dove vederlo in Tv?

Ora che sta per iniziare il weekend ci prepariamo al Gp di Bretagna 2022 in quel di Silverstone dove la Ferrari vorrà riprendersi il primo posto dopo le ultime gare che hanno sorriso invece a Max Verstappen. Da anni questo appuntamento fa rima con Mercedes e Lewis...

Velez Sarsfield vs River Plate: pronostico e possibili formazioni

Giovedi 30 giugno all'Estadio Jose Amalfitani si svolgerà l'andata tutta argentina della Copa Libertadores degli ottavi di finale, mentre il Velez Sarsfield ospiterà il River Plate. La squadra di Julio Vaccari ha conquistato il secondo posto nel Gruppo C e si è assicurata un posto agli ottavi,...