Continua purtroppo la pandemia generata dal coronavirus e la maggior parte delle Federazioni stanno adeguando i calendari. La preoccupazione per la salute dei cittadini e degli atleti, spinge verso una temporanea sospensione delle attività internazionali, prorogando le date di inizio dei maggiori tornei.

Scoperti in Cina farmaci in grado di inibire il coronavirus

Così dopo la decisione dello scorso 14 febbraio con la quale Hong Kong Rugby Union e Sport Singapore hanno deciso di riprogrammare i tornei di Hong Kong e Singapore Sevens, anche l’Asia Rugby ha predisposto una nuova programmazione per l’Asia Rugby Women’s Championship 2020.

Il torneo avrebbe dovuto svolgersi nel mese di marzo, ma al momento è stato programmato un nuovo periodo che verosimilmente farà svolgere il torneo tra il giorno 8 e il giorno 16 del mese di maggio.

L’Asia Rugby Women’s Championship 2020 è l’importante manifestazione di qualificazione ai Campionati del Mondo 2021. La prima classificata infatti si qualifica di diritto.

Ancora Larissa! Record Italiano nel lungo indoor

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.