Sul campo di un agguerrito Cittadella, il Palermo trova i tre punti, capitalizzando l’unica vera occasione creata nel secondo tempo. L’attacco di Venturato fa correre parecchi pericoli alla difesa dei rosanero, ma Panico e Finotto non riescono a capitalizzare le occasioni create, complice anche un pizzico di sfortuna. Alla fine, è il Palermo a spuntarla, chiudendosi bene dopo la rete del vantaggio. La vittoria di oggi fa mantenere la vetta ai siciliani, con 37 punti, confermando la squadra di Stellone come campione d’inverno.

FORMAZIONE

CITTADELLA 4-3-1-2

Paleari

Benedetti, Drudi, Adorni, Ghiringhelli

Branca, Iori, Settembrini

Siega

Panico, Finotto

All. Venturato

A disposizione: Malcore, Cancellotti, Maniero, Camigliano, Bussaglia, Zanella, Pasa, Proia, Dalla Bernardina,

PALERMO 4-3-2-1

Pomini

Szyminski, Bellusci, Pirrello, Salvi

Chochev, Jajalo, Murawski

Trajkovski, Falletti

Moreo

All. Stellone

A disposizione: Haas, Embalo, Brignoli, Fiordilino, Puscas, Ingegneri, Cannavò, Rispoli, Accardi, Avogadri

PRIMO TEMPO

All’11’ arriva la prima occasione per i padroni di casa. Benedetti crossa rasoterra, dalla sinistra, per Finotto, che supera la marcatura ma mette fuori. Spinge ancora il Cittadella che, al 23′, ha un’altra buona occasione con Panico, che trova la girata dal limite, mandano la sfera sopra la traversa. Al 29′ ci riprova Finotto, su cross di Benedetti. Il colpo di testa del centravanti finisce di poco a lato. Passano pochi secondi e si vede il primo sussulto degli ospiti. Falletti calcia dal limite colpendo Chochev, con il pallone che prosegue la corsa verso la porta. Paleari blocca la conclusione in due tempi. Al 32′ Panico si avventa, in acrobazia, sul cross di Settembrini, ma la sfera finisce alta. Si susseguono le occasioni per i padroni di casa in questi minuti. Al 34′ è ancora Panico a cercare il goal, ma Pomini respinge. Al 43′ si rivede il palermo con Trajkovski. Paleari respinge il tiro e, sulla ribattuta, il numero 10 colpisce il palo.

SECONDO TEMPO

I padroni di casa spingono subito alla ricerca del vantaggio. È ancora Panico a far tremare gli ospiti, questa volta colpendo il palo al 45′. Un minuto dopo è ancora il palo a salvare Pomini, questa volta dal colpo di testa di Adorni. Al 51′ il Palermo esce dal pressing avversario e trova la rete che decide il match. Trajkovski recupera il pallone e mette in mezzo per Falletti che, di destro, batte Paleari. Il Cittadella si riversa in avanti per cercare il pareggio, ma il Palermo chiude bene gli spazi e non concede più pericoli. Neanche i 6 minuti di recupero concessi bastano ai padroni di casa per pareggiare.

TABELLINO

GOAL: 51′ Falletti

SOSTITUZIONI

CITTADELLA: 65′ Prola per Panico, 66′ Malcore per Branca, 80′ Bussaglia per Siega

PALERMO: 76′ Haas per Chochev, 81′ Puscas per Falletti, 87′ Fiordilino per Murawski

AMMONITI

CITTADELLA: Adorni, Benedetti

PALERMO: Trajkovski, Fiordilino

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20