I neroverdi trovano tre punti preziosi, nella trasferta di Frosinone, che consentono loro di stare sulla scia della Lazio e, per il momento, di tenere a distanza Sampdoria e Fiorentina. Gli emiliani fanno la partita, spingendo soprattutto sulle fasce con Di Franceso e Berardi e qualche spunto di Duncan, determinante sul primo goal. Il Frosinone prova ad attaccare a sua volta, ma subisce il goal nel suo momento migliore e a pochi minuti dal riposo. I La squadra di Longo rimane penultima, a 5 punti dalla salvezza, dove c’è l’Udinese, avversario della prossima giornata.

FORMAZIONI.

FROSINONE 3-4-2-1

Sportiello

Capuano, Ariaudo, Goldaniga

Beghetto, Maiello, Chibsah, Zampano

Campbell, Ciano

Ciofani

All. Longo

A disposizione: Gori, Soddimo, Ghiglione, Sammarco, Perica, Bardi, Molinaro, Cassata, Brighenti, Pinamonti, Salamon, Krajnc

 

SASSUOLO 4-3-3

Consigli

Rogerio, Ferrari, Marlon, Lirola

Locatelli, Sensi, Duncan

Di Francesco, Babacar, Berardi

All. De Zerbi

A disposizione: Statalino, Peluso, Pegolo, Matri,  Lemos, Trotta, Magnani, Magnanelli, Brignola, Bourabia Dell’Orco

 

PRIMO TEMPO.

Il Sassuolo si affaccia verso l’area avversaria già nei primi minuti con Babacar, che calcia, ma la sua conclusione viene respinta in corner. Al 22′ ci provano i padroni di casa con Ciofani, che però si vede negare il goal da Consigli. La difesa dei padroni di casa non concede più molti spazi all’attacco avversario e, in questa fase della gara, il Frosinone spinge molto di più, facendo abbassare il baricentro ospite. La fortuna però non è dalla loro parte. Al 43′, Duncan sfonda sulla destra e fa un tiro cross, verso il centro area, che viene deviato in autorete da Ariaudo.

SECONDO TEMPO.

Il Sassuolo gestisce meglio il gioco e raddoppia al 58′ con una bella azione corale conclusa da Berardi che, di sinistro, calcia a giro nell’angolino alla destra di Sportiello.

Il Frosinone accusa il colpo e rischia di subire anche il terzo goal, prima da Berardi, fermato bene da Sportiello, e poi da Sensi, che colpisce la traversa. Anche Di Francesco prova rendersi pericoloso, prima al 67′ e poi al 72′, con due conclusioni dal limite. Gli ospiti abbassano il ritmo e gestiscono il gioco, non lasciando spazi al Frosinone, che va alla conclusione soltanto all’84’ con Pinamonti.

TABELLINO.

MARCATORI: 43′ Ariaudo (aut.), 58′ Berardi

SOSTITUZIONI.

FROSINONE: 45′ Cassata per Capuano, 63′ Soddimo per Campbell, 64′ Pinamonti per Chibsah

SASSUOLO: 75′ Bourabia per Sensi, 80′ Brignola per Babacar, 88′ Magnani per Di Francesco

AMMONIZIONI.

FROSINONE: Chibsah, Ciano, Soddimo

SASSUOLO: Rogerio, Sensi

 

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.