Dalla Danimarca giunge un’ idea innovativa. Per coinvolgere i tifosi che non potranno entrare negli stadi a causa dei divieti riguardanti l’emergenza Coronavirus, qualora si riprendesse a giocare, la capolista del campionato di Serie A, l’ Fc Midjjtilland, società nata dalla fusione tra l’ Ikast FS e l’ Herning Fremad, sta pensando di offire il calcio in drive-in.

Il progetto consisterebbe nell’installazione di due maxischermo nel parcheggio del proprio stadio, consentendo ad almeno 10 mila spettatori di assistere ai match da circa 2 mila auto. Qualora l’idea funzionasse si potrebbe ampliare l’area per consentire un afflusso maggiore di tifosi. E non è tutto: per rendere unica e suggestiva questa esperienza, il club danese ha previsto che l’audio del comnento tv venga trasmesso alle onde radio dei veicoli attraverso una frequenza specifica.

Il direttore marketing dell’ Fc Midjjtilland, Prebben Rokkjer, è sicuro che questa iniziativa coinvolgera’ i tifosi: “Nei prossimi mesi in cui sfortunatamente dovremmo giocare la Superligaen senza spettatori, ma noi stiamo lavorando duramente per creare la migliore esperienza possibile per i nostri tifosi. Il Drive- In Football fara’ molto per restituire alla regione e ai nostri numetosdimi fan. Abbiamo un obiettivo dichiarato, creare la migliore accoglienza da stadio e il Coranavirus non cambia questo, fornisce solo diverse condizioni. Stiamo dialogando a stretto contatto con la , il comune di Herning e Mc per creare un quadro sicuro e di sicurezza per tutti”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20