de laurentiis

Juventus-Napoli, la storia infinita. La società partenopea avrebbe chiesto ufficialmente alla Lega Calcio di Serie A di posticipare il recupero, fisssto con ogni probabilità il 17 marzo, ad un’altra data. Il match, previsto come da calendario alla terza giornata, è stato rinviato dopo il ricorso contro lo 0-3 a tavolo assegnato in prima istanza agli azzuri.

Quando si potrebbe giocare?

Al momento la data del 17 marzo resterebbe l’unica disponibile. Molto, però, dipenderà dal cammino in Champions League della Juventus, chiamata tra una settimana a ribaltare il 2-1 di Oporto.

Qualora i bianconeri dovessero proseguire nella competizione europea, non ci sarebbero alternative alla data citata. Soltanto in caso di una eventuale eliminazione, potrebbe essere rivisto il calendario. Una decisione ufficiale verrà presa soltanto dopo il 9 marzo, giorno del return match Juventus-Porto.

Il club di De Laurentiis non gradirebbe scendere in campo il 17 marzo perché la gara si incastrerebbe tra le due trasferte di Milano e Roma. Se la richiesta non verrà accolta, il calcio d’inizio sarà fissato per le ore 18.45.

Juventus-Napoli: la decisione del giudice sportivo

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20