fbpx

Le big italiane cambiano pelle? Inter e Juventus sì, il Milan no per ora

Date:

Le scelte di mercato, gli interpreti acquistati e le nuove idee dei tecnici. Le big italiane cambiano pelle? L’inter potrebbe passare al 3-4-1-2 e un cambio di modulo potrebbe arrivare anche in casa Juventus. E il Milan? I rossoneri potrebbero invece confermare il rodato 4-2-3-1, almeno in questa prima parte di stagione.

Le big italiane cambiano pelle: Juventus e Inter verso il cambio modulo?

Bianconeri e nerazzurri hanno acquistato giocatori precisi per il futuro. La Vecchia Signora ha riabbracciato Pogba e accolto Di Maria, il Biscione riaccoglie Lukaku. Scelte di mercato precise che spingeranno i tecnici a cambiare la pelle delle loro squadre, questo poco ma sicuro.
Massimiliano Allegri, complice anche l’addio di Paulo Dybala, passerà al 4-3-3. Di Maria e Chiesa sulle fasce, pronti a rifornire Vlahovic. In attesa di Zaniolo, che potrebbe anche essere reinventato interno di metà campo, il centrocampo vedrà all’opera Pogba, Zakaria o Mckennie e Locatelli. Il romanista, così come l’argentino, potrebbero offrire dei cambi moduli a gara in corso, magari con un 4-2-3-1.
Simone Inzaghi ha già testato il 3-4-1-2 nell’amichevole contro l’FC Milanese. Dietro alla LuLa c’era Correa, ma in quel ruolo possono giocare anche Chalanoglu e Mkhitaryan. Nella partita si è visto un buon Asllani, ma in generale il nuovo modulo ha dato sensazioni più che positive. Occhio all’albanese dunque, il suo acquisto potrebbe dunque aiutare nel cambio pelle interista.

Il Milan ricomincerà col 4-2-3-1, ma occhio al proseguo della stagione

Il Diavolo riprenderà col modulo che gli ha permesso di tornare a vincere lo scudetto. Ovviamente però molto passerà anche dal proseguo della stagione. Inevitabilmente Stefano Pioli dovrà far girare più giocatori per garantire una certa continuità a livello fisico da parte della squadra. Durante la stagione non sarà da escludere un 4-3-3 che veda un tridente composto da Leao-Giroud-Saelemaekers, senza dimenticare il nuovo acquisto Origi. A centrocampo Bennacer e Tonali, a cui si potrebbe aggiungere Renato Sanches, PSG permettendo però. Occhio però al nuovo arrivato Yacine Adli. La duttilità dell’ex Bordeaux potrebbe tornare molto utile.

Torreira strizza l’occhio alla Roma

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Verona vs Napoli 2-5: i partenopei dilagano al Bentegodi

Termina il match delle 18.30 al Bentegodi: Napoli vs...

Rangers vs PSV Eindhoven – pronostico e possibili formazioni

Un altro grande incontro europeo si svolgerà martedì 16...

Copenaghen vs Trabzonspor – pronostico e possibili formazioni

Il Copenaghen ospita il Trabzonspor negli ottavi di...

Bodo/Glimt vs Dinamo Zagabria – pronostico e possibili formazioni

Il Bodo/Glimt affronta la Dinamo Zagabria nel turno di...