fbpx

Leclerc Gp Arabia: una gara sottotono

Date:

Ieri 5 Dicembre 2021 si è corso il Gp d’Arabia e per la Ferrari non è stata una prestazione brillante. Lo stesso pilota del Cavallino Charles Leclerc lo ha dichiarato al termine della gara, visto che si è accorto che qualcosa non andava. Anche per il collega Sainz le cose non sono state per nulla facili e il team avrà molto su cui riflettere. Andiamo a conoscere le parole di Leclerc.


Verstappen penalità: il comunicato Fia


Leclerc Gp Arabia: una pista deludente

Nel folle caos di Gedda la Ferrari torna a casa con un settimo ed un ottavo posto finali che sanno di premio di consolazione in una pista dalla quale la Ferrari avrebbe potuto trarre molte più soddisfazioni ma in questa stagione purtroppo latinano. Il terzo posto nel campionato costruttori non è blindato ancora aritmeticamente ma 38 punti sulla McLaren con una sola gara ancora da correre rappresentano una garanzia quasi definitiva. Charles Leclerc inoltre ha raggiunto il quinto posto nella classifica piloti, superando Norris di quattro lunghezze.

Leclerc Gp Arabia: che cosa ha detto?

Il giovane talento Monegasco nel dopo gara ha parlato ai microfoni di Sky Sport F1 ha rilasciato le sue dichiarazioni a caldo. La soddisfazione per il piazzamento guadagnato nella classifica generale non è però stato sufficiente per lenire il rammarico dato da un Gran Premio che lo avrebbe potuto vedere impegnato nella battaglia per il podio e che invece lo ha relegato ad una lotta per i piazzamenti, chiusa al settimo posto. “La prima parte di gara è stata veramente buona, il passo era veramente veloce. Dopo c’è stata la Safety Car e ho pensato che finalmente avevamo avuta un po’ di fortuna. Ovviamente tre giri dopo hanno messo la bandiera rossa” ha sottolineato con amarezza.

Il racconto della gara di Charles

A questo punto la gara di Leclerc ha iniziato ad andare di male in peggio: “Ho perso tre posizioni in quella situazione e poi ho fatto veramente fatica con le gomme hard. Ad ogni restart perdevo posizioni. Nell’ultimo stint, con pista libera ho provato a fare la differenza con il passo. Ma questa è una pista in cui è difficile sorpassare. Ho perso con la hard al restart e ho provato a recuperare ma ho finito al settimo posto, ma oggi c’era il potenziale per fare molto di più. Quello è il lato positivo, ma ovviamente non sono contento del settimo posto”.

Pagina Twitter Ferrari: https://twitter.com/ScuderiaFerrari?ref_src=twsrc%5Egoogle%7Ctwcamp%5Eserp%7Ctwgr%5Eauthor

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Ascoli vs Ternana 2-1: allo stadio “Del Duca” buona la prima

Termina il match delle ore 20.45 allo stadio “Del...

-Modena-Frosinone 0-1: Rohden mette la sua impronta per i 3 punti

Oggi 14 Agosto nello Stadio Alberto Braglia alle ore...

-Venezia-Genoa- 1-2: doppietta degli ospiti con Portanova e Yeboah

Oggi 14 Agosto nello Stadio Pierluigi Penzo alle ore...

C’è sempre Immobile, la Lazio passa contro il Bologna

Gara scorbutica e nervosa quella tra biancocelesti e felsinei....