fbpx
Novembre30 , 2021

Marsiglia vs Rennes: pronostico e possibili formazioni

Related

Miguel Oliveira: il racconto di una stagione altalenante

L'incidente a Spielberg che ha rovinato tutto. Dai sogni...

Quartararo e il rinnovo che tarda ad arrivare: parla Jarvis

La stagione 2021 di MotoGP, si è conclusa da...

Max Verstappen: motore nuovo si o no?

Motore nuovo o non motore nuovo: questo è il...

Gp Arabia Saudita: orari e dove vederlo

Il Gp d'Arabia Saudita è il penultimo appuntamento del...

Share

Dopo i rispettivi sorteggi all’inizio della stagione europea, Marsiglia e Rennes si preparano a riprendere l’azione in Ligue 1 con una sfida all’Orange Velodrome domenica 19 settembre. La squadra di Jorge Sampaoli ha vinto 2-0 sul Monaco durante l’ultima partita di campionato, mentre Les Rouge et Noir ha perso 2-0 contro il Reims. Il calcio di inizio di Marsiglia vs Rennes è previsto alle 17.

Prepartita Marsiglia vs Rennes: a che punto sono le due squadre?

Marsiglia

Niente Dimitri Payet? Niente Arkadiusz Milik? Nessun problema per il Marsiglia. Les Olympiens si è recato allo Stade Louis II affidandosi all’attaccante alle prime armi Seny Dieng per fare affari contro un Monaco poco performante, e il 21enne sicuramente ha ceduto sul grande palcoscenico. Un passaggio stellare di Luan Peres ha portato Dieng in trasferta al 37 ° minuto mentre si è schiantato a casa il vantaggio, e la star ha prodotto i beni ancora una volta al minuto, aggrappandosi alla palla di Amine Harit e sparando a casa il suo secondo della giornata dopo un delizioso turno. Mentre gli uomini di Sampaoli stanno vivendo un inizio stellare della stagione di Ligue 1 con molti gol al seguito, la loro stagione in Europa League è iniziata con un pareggio un po’ deludente contro la Lokomotiv Mosca in 10 uomini, quando il rigore di Cengiz Under ha aperto le marcature prima che il prestito del Chelsea Tino Anjorin segnasse. pareggio all’89’ per i russi. Tuttavia, le ottime prestazioni del Marsiglia in nazionale lo hanno visto salire tra le prime tre della classifica dopo cinque partite – sopra il Nizza dopo la riduzione dei punti – e Les Olympiens è ora imbattuto da sette partite in tutte le competizioni. Inoltre, l’arrivo di Sampaoli ha visto il Marsiglia trasformare il Velodromo Arancione in una fortezza, dato che ha messo insieme una serie di 10 partite di campionato senza sconfitte sul terreno di casa, segnando almeno due gol in sei delle ultime sette in territorio familiare.

Rennes

Dopo un triste periodo di due minuti contro il Reims – dove Hugo Ekitike ha portato gli ospiti in vantaggio prima che Martin Terrier fosse costretto a uscire per un infortunio – il Rennes non è riuscito a riprendersi in parità contro Les Rouges et Blances ed è stato sconfitto per 2-0 su terreno domestico la scorsa settimana. Dopo aver visto il suo compagno diciannovenne aprire le marcature, un’altra star del Reims, N’Dri Philippe Koffi, è sceso dalla panchina per raddoppiare il vantaggio della sua squadra al Roazhon Park e condannare il Rennes a sconfitte consecutive per 2-0 a seguito di un precedente sconfitta contro l’Angers. La squadra di Bruno Genesio ha anche segnato due gol al Tottenham Hotspur nella prima fase a gironi di Europa Conference League giovedì, ma ha segnato due volte all’estremità corretta del campo per ottenere un pareggio per 2-2 contro la squadra della Premier League, come Flavien Tait e Gaetan Laborde ha annullato l’autogol di Loic Bade prima che Pierre-Emile Hojbjerg salvasse un punto per gli Spurs. Fortuna europea a parte, un inizio infelice della stagione di Ligue 1 2021-22 – in cui ha vinto solo una delle prime cinque partite – vede il Rennes occupare l’11° posto in classifica e sei delle ultime 10 trasferte nella massima serie sono finiti con una sconfitta. Un gol all’88’ di Michael Cuisance ha visto il Marsiglia vincere 1-0 sul Rennes all’Orange Velodrome la scorsa stagione, mentre Les Rouge et Noir sono riusciti a ottenere una vittoria per 2-1 in casa, ma quel successo rappresenta la loro unica vittoria dal loro ultime sette partite di Ligue 1 contro Les Olympiens.


Tutte le partite di Ligue 1

Ultime notizie

Di ritorno dalla squalifica e dall’infortunio, il veterano del Marsiglia Payet è rimasto in panchina in Europa League, ma ora sembra destinato a guidare la linea su Dieng, con il problema al ginocchio di Milik che lo rende ancora indisponibile per ora. Alvaro Gonzalez ha giocato tutti i 90 minuti infrasettimanali ma è squalificato per la sua parte nel problema del pubblico contro il Nizza, quindi Leonardo Balerdi dovrebbe guadagnarsi un immediato richiamo in difesa insieme a Peres e William Saliba. Pol Lirola e Pape Gueye cercheranno di richiamare la squadra qui, ma le ampie opzioni di Sampaoli a centrocampo significano che alcuni perni rimarranno inevitabilmente delusi qui. Per quanto riguarda il Rennes, l’infortunio di Terrier gli ha impedito di scendere in campo contro il Tottenham, e molto probabilmente mancherà anche qui, mentre Jeremy Doku è ancora fuori per un problema al bicipite femorale. Su una nota più brillante, Alfred Gomis e Birger Meling sono entrambi entrati in panchina a metà settimana e ora potrebbero entrare in lizza per l’inizio rispettivamente su Romain Salin e Adrien Truffert. Bade torna da una squalifica domestica e si sforzerà di rimediare ai torti di metà settimana, mentre Kamaldeen Sulemana continuerà a sinistra mentre Terrier rimane in infermeria.

Probabili formazioni Marsiglia vs Rennes

Marseille
Lopez; Saliba, Balerdi, Peres; Lirola, Kamara, Guendouzi, De la Fuente; Under, Gerson; Payet

Rennes
Gomis; Traore, Bade, Aguerd, Meling; Tait, Santamaria, Bourigeaud; Laborde, Guirassy, Sulemana

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20