Napoli

Il Napoli sembra essere nel bel mezzo di una tempesta. Una tempesta che è arrivata dopo la disastrosa serata di domenica, quando la squadra si è arresa al Milan.

Una notte che ha portato tanti dubbi in casa Napoli, facendo riaffiorare vecchi problemi mai chiariti, tra calciatori e dirigenza.

Unico a farne le spese al momento è Rino Gattuso che si trova ad affrontare l’ennesima situazione difficile della sua carriera. Una situazione che però deve essere risolta al più presto, il tempo è tiranno e già domani sera il Napoli contro il Rijeka non può permettersi di sbagliare.

Napoli: mancati pagamenti?

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la maggior parte dei tesserati (giocatori, staff e tecnico) non avrebbe ancora ricevuto il pagamento dello stipendio in questa stagione.

Un evento che ha fatto storcere il naso a molti sebbene la società abbia fissato il versamento della prima mensilità al 1° dicembre, rispettando quanto imposto dalla FIGC.

Litigio smentito

L’umore però non è alto in casa Napoli e tutto questo potrebbe avere serie conseguenze sul campo. La società comunque, tramite un comunicato ha negato che ci sia stato un litigio tra squadra e giocatori dopo la partita di domenica.

Lite che avrebbe provocato una divisione nello spogliatoio, un pò come accadde nella scorsa stagione. L’ammutinamento in casa azzurri non è un nuovo argomento ma questa volta la dirigenza è intervenuta, fermando sul nascere un possibile problema.

Resta comunque un momento delicato per la squadra che dovrà unicamente rispondere sul campo. Il Rijeka è un avversario che ha dimostrato di poter essere pericoloso. Una vittoria permetterebbe agli azzurri di rimanere in scia di Real Sociedad e AZ in vista degli scontri diretti che attendono i ragazzi di Gattuso.

Leggi anche: Gattuso: “O si cambia o vado via”

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20