Nemmeno il tempo di godersi la prima vittoria nel girone di qualificazione ai Mondiali del 2022 contro l’Irlanda del Nord, che il ct della Nazionale, Roberto Mancini, deve rinunciare a tre elementi importanti in vista delle prossime due sfide contro Bulgaria e Lituania. Chiellini, Berardi e Caputo hanno lasciato il ritiro di Coverciano per il riacutizzarsi di alcuni problemi muscolari.

La Nazionale perde i pezzi?

Non si conosce ancora con esattezza la causa dei problemi accusati dai tre giocatori. Si può comunque ipotizzare che Berardi sia alle prese con un affaticamento che lo sta condizionando da qualche tempo, mentre con Chiellini si è scelto la strada della prudenza visto la sua fragilità muscolare. Più serio, invece, la situazione di Caputo, per il quale dovrebbe trattarsi di una fastidiosa forma di pubalgia che richiederà accertamenti ulteriori.

Spetterà ora al ct Mancini decidere come sopperire alle loro assenze. Non sarà facile sostituirli, visto anche il momento di forma che stavano attraversando. Nonostante ciò, l’ampia risa a disposizione, unita alla qualità e all’esperienza del gruppo, consentono di dormire sogni tranquilli. Acerbi, Chiesa e Belotti sono i tre candidati a rimpiazzare i tre loro compagni di squadra che hanno fatto già ritorno nei loro rispettivi club.

Italia-Irlanda del Nord 2’0: gli azzurri partono con una vittoria

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20