A Renato Curri di Perugia i padroni di casa affronteranno il Cosenza nell’ultimo match della 15esima giornata della Serie B. Oddo e Braglia vivono due momenti diversi: il primo viaggia nella zona playoff con l’entusiasmo di aver eliminato il Sassuolo dalla Coppa Italia; il secondo vorrebbe risalire la coda della classifica allontanando sempre di più l’incubo retrocessione.

Aspettiamoci un match abbastanza aperto, nonostante i grifoni possano considerarsi favoriti soprattutto perché hanno perso solo una volta tra le proprie mura (nella partita contro il Cittadella, leggi anche ->Il Cittadella espugna il campo di Perugia e sale ai piani alti della serie…).

Qui Perugia

Come detto i grifoni di Massimo Oddo puntano a stabilirsi sempre di più nelle zone alte della classifica. Da questo punto di vista, sia la vittoria sopracitata contro il Sassuolo, sia il 3-1 contro il Pescara nella precedente giornata, offrono tutti i presupposti giusti per vedere un match in discesa. Per quanto riguarda la formazione, Oddo ha solo un solo dubbio, ossia lo schieramento di Gyomber. Per il resto dovremo aspettarci un 4-3-3 coronato dal tridente Bonaiuto-Iemmello-Fernandes.

Kanoutè, il gande assente di Perugia Cosenza
Kanoutè è uno dei grandi assenti del match tra Perugia e Cosenza

Qui Cosenza

I calabresi, con soli 13 pt, non stanno vivendo un momento piacevole. Braglia necessita di una risposta netta da parte dei suoi per allontanarsi dalla zona caldissima della categoria. Come detto vincere al Renato Curi è una impresa molto complicata, lo dicono i numeri. Ma ciò che non dovrà mancare è la voglia agonistica da parte del Cosenza di tentare di fare la partite concretizzando tutte le occasioni. Per Braglia pronto un 4-4-2 che cercherà di non far dimenticare l’intraprendenza di Kanoutè, assente. In porta Perina guiderà i quattro di difesa, Bittante, Idda, Capela e Legittimo. A centrocampo Baez, Bruccini, Sciaudone e D’Orazio si occuperanno di contenere i perugini.

Pronostico

Ciò che consigliamo è la vittoria del Perugia. I numeri danno ragione a Massimo Oddo che vorrà senza alcun dubbio continuare a lottare per la zona playoff. Per Braglia la missione è praticamente impossibile, l’assenza di Kanoutè peserà e non poco nella tenuta di centrocampo.

Probabili formazioni

Perugia (4-3-3): Vicario; Rosi, Gyomber, Falasco, Di Chiara; Falzerano, Carraro, Nicolussi; Bonaiuto, Iemmello, Fernandes. Allenatore: Massimo Oddo.

Cosenza (4-4-2): Perina; Bittante, Idda, Capela, Legittimo; Baez, Bruccini, Sciaudone, D’Orazio; Rivière, Pierini. Allenatore: Piero Braglia.

Arbitro: Fourneau

Stadio: Renato Curi

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20