fbpx
Ottobre19 , 2021

Pre-Inter-Juventus: le dichiarazioni degli allenatori

Related

Porto-Milan 1-0: rossoneri (quasi) fuori dalla competizione

Porto-Milan 1-0, questo il risultato dopo i novanta minuti...

L’Inter conquista la sua prima vittoria in Champions, battuto lo Sheriff 3-1

L'Inter conquista la sua prima vittoria in Champions League...

FC Cincinnati-Chicago Fire: pronostico e possibili formazioni

Due squadre ufficialmente eliminate dai playoff della MLS Eastern...

Atlanta United-New York City FC: pronostico e possibili formazioni

Alla ricerca della quinta vittoria casalinga consecutiva, l'Atlanta United...

Ligue 1 10 giornata: tutto quello che è successo

Nel fine settimana appena trascorso del 17 Ottobre 2021...

Share

Domani 2 Febbraio 2021 nello Stadio Giuseppe Meazza alle ore 20:45 si disputerà la partita Inter-Juventus semifinale di Coppa Italia. Nel Pre-Inter-Juventus si sono rilasciate le dichiarazioni degli allenatori. L’Inter vorrà ripetere la vittoria contro i Bianconeri che invece vorranno ribadire la loro forza. Sarà una sfida da seguire con trepidazione per conoscere la squadra che accederà alla finale.


Inter-Juventus semifinale: formazioni e dove vederla


Pre-Inter-Juventus: che cosa ha detto Antonio Conte?

L’Allenatore dell’Inter Antonio Conte ha rilasciato delle dichiarazioni alla vigilia della gara contro la Juventus di Pirlo. Conte ha dichiarato: “Grande rispetto, affrontiamo una formazione forte. Dobbiamo fare una grande partita, si gioca sui 180′. Lo scorso anno perdemmo in casa col Napoli e poi pareggiammo 1-1 al San Paolo. Dobbiamo fare del nostro meglio. Non è la prima volta che manca Romelu, giocherà Sanchez. Lukaku sta bene, è sereno. Ora può riposare per questo stop forzato e farsi trovare pronto per il campionato. Christian è un bravo ragazzo, stiamo cercando di lavorare tanto con lui e di dargli più soluzioni in campo per dare a lui, a me e alla squadra più alternative”. 

Pre-Inter-Juventus: che cosa ha detto Andrea Pirlo?

L’Allenatore della Juventus Andrea Pirlo ha rilasciato delle dichiarazioni alla vigilia della sfida contro L’Inter nella trasmissione Juventus Tv. Pirlo ha dichiarato: “Voglio vedere una squadra consapevole della propria forza Domani non sarà decisiva visto che si gioca sui 180′-, dovremo essere bravi a gestirla. La sconfitta di San Siro ci ha insegnato che quando non siamo sul pezzo non siamo la Juventus, ma poi da lì siamo ripartiti facendo grandi prestazioni. Ora però non dobbiamo adagiarci perché abbiamo davanti partite importanti. Ho un gruppo di ragazzi che ha ancora tanta voglia di vincere”.

Pirlo: che cosa ha detto su Morata e l’Inter?

Sugli avversari Pirlo dice: “L’Inter è una squadra che è molto brava a chiudersi e poi a ripartire con giocatori molto veloci e bravi negli inserimenti, quindi dovremo fare una partita attenta. Rispetto alla partita con la Samp, ci sarà il rientro di Buffon in porta, mentre non ci sarà Ramsey per un lieve risentimento, speriamo di recuperarlo sabato. Noi più solidi in difesa? Abbiamo lavorato su dei principi difensivi e abbiamo avuto la fortuna che sia rientrato Chiellini. Bonucci sta facendo grandi partite e sta migliorando sul piano dell’aggressività”. Su Morata Pirlo conclude dicendo: “Alvaro è l’attaccante moderno che volevamo, siamo riusciti a ingaggiarlo e ci sta dando tanto. Non è il classico centravanti statico che si ferma in mezzo all’area, attacca bene la profondità e sa dialogare con i compagni”.

Pagina Twitter Inter: https://twitter.com/Inter?ref_src=twsrc%5Egoogle%7Ctwcamp%5Eserp%7Ctwgr%5Eauthor

Pagina Twitter Juventus: https://twitter.com/juventusfc?ref_src=twsrc%5Egoogle%7Ctwcamp%5Eserp%7Ctwgr%5Eauthor

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20