Prove Libere Bahrain Vettel

In occasione delle prove libere del Bahrain, Vettel non ha ancora messo in mostra tutte le potenzialità di Aston Martin. Il tedesco ha concluso la prima sessione 12° mentre si è classificato 14° nelle PL2.

PL2 Bahrain, Bottas: “Vettura inguidabile”

Prove libere Bahrain: Vettel ha ancora bisogno di tempo?

Il quattro volte campione del mondo, non ha ancora trovato il miglior feeling con la vettura di Aston Martin. In occasione dei test del Bahrain, l’ex pilota Ferrari, aveva effettuato solo 117 giri. Decisamente non abbastanza per trovare il giusto feeling con la vettura che ha riscontrato molti problemi di affidabilità. Vettel ha faticato molto durante le due sessioni di libere, chiudendo le PL2 a circa 9 decimi e mezzo dalla Red Bull di Max Verstappen. Il suo compagno di team, Lance Stroll ha invece messo a segno l’ottavo miglior tempo nelle PL2.

Ha parlato così Vettel al termine delle prove libere del venerdì: “Sento che c’è ancora molto da fare per abituarmi alla macchina e riuscire a spremere il limite. In questo momento sembra un pò su e giù. A volte sono davvero bravo, in altre curve sono lontano. Ma è normale, ma spero di venire domani con una corsa più costante, posso spremere il limite ovunque. Stiamo ovviamente esaminando alcune delle cose che abbiamo provato nel pomeriggio o la sera e, si spera che domani sarà un pò più chiaro e calmo, ma penso che probabilmente sia vero per tutti anche il resto del branco. Sto provando un sacco di cose. Tuttavia, penso che ci sia molto da provare, molto da imparare“.

Sito ufficiale F1.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20