fbpx

Qarabağ – Tel Aviv, 1-1 al 90esimo minuto

Date:

Qarabağ – Tel Aviv è stata una delle partite della quinta giornata della fase a gironi di Europa League. La gara è terminata 1-1 e le squadre hanno così guadagnato un punto a testa. Gli ospiti restano secondi mentre i padroni di casa sono ormai fuori dalla competizione europea.

Qarabağ – Tel Aviv, com’è andata la partita?

PRIMO TEMPO: Comincia alle 18.55 la sfida fra Qarabağ e Tel Aviv. Nei primi minuti di gioco i padroni di casa esercitano molta pressione sulla metà campo avversaria ma gli ospiti non si impensieriscono più di tanto e reagiscono all’offensiva. Al 20esimo minuto Guerrier del Qarabağ commette un fallo in area su Cohen, l’arbitro senza esitazioni assegna il rigore. Sul dischetto si prepara proprio Cohen che con un tiro di sinistro spiazza il portiere del Qarabağ e regala il vantaggio alla sua squadra. La tensione in campo si fa sentire e la partita prosegue fra diversi falli da parte di entrambe le formazioni.

Al 29esimo Blackman del Tel Aviv cerca la conclusione e prova il tiro da fuori area, la palla termina sul fondo. Il risultato cambia nuovamente al minuto 37 quando Romero del Qarabağ accorcia le distanze. Il centrocampista con un tiro di sinistro indirizza la palla nell’angolino e Daniel non può nulla. Arrivati al 45esimo minuto l’arbitro assegna tre minuti di recupero nei quali il risultato non cambia.

SECONDO TEMPO: Riprende un quarto d’ora più tardi il secondo tempo di Qarabağ – Tel Aviv, il risultato è fermo sull’1-1. Le due squadre sono decise a vincere e gli ospiti esercitano molto pressing sui padroni di casa. La partita prosegue fra diversi cambi da parte di entrambe le squadre. All’81esimo minuto Guerrero del Tel Aviv tenta il tiro che però termina sul fondo. Pochi minuti più tardi è il Qarabağ che cerca la porta avversaria: Guerrier su assist di Matic ci prova di testa, il tentativo non va a buon fine. Al 90esimo minuto l’arbitro assegna sei minuti di recupero nei quali però il risultato rimane invariato. Qarabağ – Tel Aviv termina 1-1.

Il tabellino

QARABAĞ (4-2-3-1): Makhammadaliev; Guerrier, Qarayev, Medina, Ceferquiliyev; Matic, Ibrahimli; Romero, Ozobic, Zoubir; Kwabena. All.: Q. Qurbanov.

M. TEL AVIV (3-4-3): Daniel; Yeini, Tibi, Hernandez; Davidzada, Peretz, Golasa, Kandil; Cohen, Blackman, Biton. All.: G. Donis.

MARCATORI: Cohen (22′-R), Romero (37′).

AMMONITI: Guerrier, Matic, Hernández.

ARBITRO: R. Hennessy.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
Sara Orlandini
Ciao! Sono Sara Orlandini e ho 23 anni, sono appassionata di sport amo scrivere, leggere e per questo ho deciso di unire queste passioni scrivendo articoli sportivi. Spero un giorno di diventare giornalista sportiva, nel frattempo mi guardo le partite (ma non solo!) e ve le racconto!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

MotoGP, GP Thailandia: la follia meteorologica riapre il mondiale

La pioggia del GP di Thailandia, oltre a mettere...

Leeds United vs Aston Villa – pronostico e possibili formazioni

Il Leeds United cercherà di interrompere una striscia di...

Manchester City vs Manchester United – pronostico e possibili formazioni

Due acerrime rivali con il gusto della vittoria si...

Palermo vs Südtirol 0-1: rosanero sconfitti al “Barbera”

Termina il match delle ore 14 al Renzo Barbera...