― Advertisement ―

spot_img

Al-Hilal vs Al Ittihad – probabili formazioni

L'Al-Hilal cercherà di continuare a dominare la Saudi Pro League quando affronterà i rivali dell'Al Ittihad, di proprietà del PIF, alla Kingdom Arena venerdì...
HomeCalcio InternazionaleChampions LeagueReal Sociedad vs Red Bull Salisburgo - probabili formazioni

Real Sociedad vs Red Bull Salisburgo – probabili formazioni

La Real Sociedad cercherà di rafforzare le proprie possibilità di vincere il Gruppo D della Champions League quando mercoledì 29 novembre accoglierà il Red Bull Salisburgo all’Anoeta.

Gli spagnoli si sono già assicurati un posto nel girone a eliminazione diretta, ma cercheranno di battere l’Inter al primo posto per assicurarsi un posto nei sorteggi degli ultimi 16. Il calcio di inizio di Real Sociedad vs Red Bull Salisburgo è previsto alle 21

Anteprima della partita Real Sociedad vs Red Bull Salisburgo a che punto sono le due squadre

Real Sociedad

Indipendentemente da ciò che accadrà, se la Real Sociedad riuscirà a battere l’Inter nella sesta giornata, avrà la certezza di vincere il girone, grazie a un miglior record nei testa a testa.

Se la Real Sociedad riuscirà a battere l’Inter nella sesta giornata, avrà la certezza di vincere il girone, grazie al miglior record nei confronti diretti.

Una di queste tre vittorie è arrivata nel rovescio in Austria alla seconda giornata, prima del doppio successo contro i quarti di finale della scorsa stagione del Benfica.

La squadra di Imanol Alguacil è stata fenomenale a San Sebastian nella quarta giornata: ha fatto a pezzi il Benfica nel primo tempo, andando in vantaggio per 3-0 all’intervallo, dopo aver sbagliato anche un rigore e aver subito un gol annullato dal VAR.

La consolazione di Rafa Silva non è servita a smorzare la situazione, e questo è stato solo il secondo gol subito dal Real durante le fasi a gironi, il miglior record nella competizione.

Lo stato di forma casalingo in tutte le competizioni darà loro la certezza di ottenere altri tre punti, dato che hanno perso solo una volta all’Anoeta in tutta la stagione – contro il Barcellona – e hanno vinto cinque delle ultime sei.

Nonostante la vittoria per 2-1 contro il Siviglia nel fine settimana, grazie anche al gol meraviglia di Umar Sadiq, un altro piazzamento tra le prime quattro sembra già difficile per il Real, che puntava di nuovo al quarto posto, ma l’inizio straordinario del Girona lo rende il favorito per unirsi alle tipiche tre grandi nei posti in Champions League.

Anche il Salisburgo non è riuscito a raggiungere la forma fisica nazionale per gran parte della stagione, non riuscendo a raggiungere i suoi soliti alti livelli nella Bundesliga austriaca.

Red Bull Salisburgo

Il Salisburgo si trova attualmente a pari punti con lo Sturm Graz, ma 33 punti su 45 sono un risultato inferiore a quello a cui era abituato negli ultimi dieci anni.

La vittoria per 3-2 ad Hartberg nel fine settimana è stata solo la terza vittoria in 90 minuti nelle ultime otto partite, e questo si è visto anche in Europa.

C’erano grandi speranze che il Salisburgo potesse fare una sorpresa in un gruppo difficile e avanzare dopo la vittoria in trasferta contro il Benfica nella prima giornata.

Tuttavia, le tre partite successive del girone sono finite tutte con una sconfitta, anche in casa dei prossimi avversari e in due incontri con l’Inter, il che significa che il terzo posto è il massimo a cui può aspirare.

Due pareggi nelle ultime due partite garantiranno un posto in Europa League, mentre se riusciranno a migliorare il risultato del Benfica qui, sarà sufficiente anche per la squadra di Gerhard Struber.

Notizie dalle squadre

La Real Sociedad può contare su una rosa per lo più completa e nel fine settimana ha riaccolto Kieran Tierney tra i convocati, dopo la breve assenza che lo ha visto impegnato in Scozia all’inizio del mese.

Andre Silva, che ha giocato solo 31 minuti da quando si è trasferito a San Sebastian, sembra destinato a continuare il suo periodo di frustrazione nel club e si unirà a Carlos Fernandez e Martin Merquelanz.

Il giovane russo Arsen Zakharyan sta ottenendo un ruolo più importante nella squadra, soprattutto come sostituto, mentre è partito titolare nella recente vittoria in campionato contro l’Almeria, ma deve ancora affrontare un’enorme concorrenza per il posto con Takefusa Kubo, Brais Mendez e Ander Barrenetxea tutti in splendida forma.

Il Salisburgo ha un numero di infortuni quasi inverosimile, con fino a 10 giocatori della prima squadra attualmente fuori uso.

La difesa è sicuramente il reparto più colpito, con i centrali Lukas Wallner, Bryan Okoh, Oumar Solet e Samson Baidoo tutti assenti.

Leandro Morgalla è stato promosso dalle giovanili per sostituirlo, mentre gli infortuni di Andreas Ulmer e Aleksa Terzic a sinistra hanno dato a Daouda Guindo una chance in prima squadra.

In attacco mancano anche Sekou Koita e Fernando, mentre Dijon Kameri e Maurits Kjaergaard completano la lunga lista di infortunati che Struber dovrà affrontare.

Probabili formazioni Real Sociedad vs Red Bull Salisburgo

Possibile formazione iniziale della Real Sociedad:
Alex Remiro; Elustondo, Zubeldia, Le Normand, Munoz; Brais Mendez, Zubimendi, Merino; Kubo, Oyarzabal, Barrenetxea

Possibile formazione iniziale del Red Bull Salisburgo:
Schlager; Dedic, Morgalla, Pavlovic, Guindo; Gloukh, Bidstrup, Capaldo, Sucic; Konate, Ratkov