Serie A: Cagliari-Chievo, le probabili formazioni

La squadra di casa, il Cagliari. 

La decima giornata del campionato di Serie A è alle porte anche per Cagliari  e Chievo, che si sfideranno domani alle ore 15.00 alla Sardegna Arena. Entrambe le squadre nei match disputati la settimana scorsa non hanno portato a casa la vittoria. Il Cagliari ha trovato un pareggio in casa della Fiorentina, mentre il Chievo ha perso pesantemente al Bentegodi contro l’Atalanta di Gasperini. 

Il Cagliari vuole ottenere il risultato per risalire la classifica. Il Chievo invece,  deve cercare assolutamente di riscattarsi dopo un inizio di campionato disastroso: sette sconfitte e due pareggi. 

Gian Piero Ventura allenatore del Chievo. 

COME ARRIVA IL CAGLIARI: Mister Maran opta per il modulo 4-3-1-2, lo stesso usato anche contro la Fiorentina. Cragno in porta, Srna, Pisacane, Ceppitelli, Padoin in difesa. A centrocampo Ionita, Bradaric, Barella, Castro dietro alle punte: Joao Pedro e Pavoletti. 

COME ARRIVA IL CHIEVO: Ventura schiererà in campo i suoi uomini con un 3-5-2, come aveva fatto contro l’Atalanta. Tra i pali ci sarà Sorrentino, in difesa Bani, Rossettini, Cesar. Giaccherini, Radovanovic, Rigoni, Jaroszynski e De Paoli a centrocampo. Stepinski e Meggiorini in attacco. 

Le probabili formazioni:

Cagliari (4-3-1-2): Cragno, Srna, Pisacane, Ceppitelli, Padoin, Ionita, Bradaric, Barella, Castro, Joao Pedro, Pavoletti. A disp.: Rafael, Aresti, Andreolli, Romagna, Dessena, Faragò, Cigarini, Sau, Cerri. ALL.: Rolando Maran. 

CHIEVO (3-5-2): Sorrentino, Cesar, Rossettini, Bani, Jaroszynski, Giaccherini, Radovanovic, Rigoni, De Paoli, Stepinski, Meggiorini. A disp.: Seculin, Semper, Tanasijevic, Tomovic, Kiyine, Hetemaj, Obi, Burruchaga, Pellissier, Leris, Birsa, Pucciarelli. ALL.: Gian Piero Ventura.

Please follow and like us:

Sara Orlandini

Ciao! Sono Sara Orlandini e ho 23 anni, sono appassionata di sport amo scrivere, leggere e per questo ho deciso di unire queste passioni scrivendo articoli sportivi. Spero un giorno di diventare giornalista sportiva, nel frattempo mi guardo le partite (ma non solo!) e ve le racconto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.