Toro-Napoli 0-0
Torino Napoli, finisce 0-0

Il Napoli sbatte contro il muro di Mazzarri offrendo una prestazione davvero opaca, soprattutto dal punto di vista offensivo. Non è bastato il 4-3-3 ad Ancelotti per vincere contro un Torino molto organizzato in tutti i reparti.

Attendendo il risultato del big-match tra Inter e Juventus, la squadra partenopea rimane quarta, a -5 dalla vetta e a -3 dalla coppia Atalanta / Juventus.

Primo tempo

Il Napoli parte bene, Insigne dopo soli 3 minuti prova dalla distanza. Fabian al 9′ tenta di nuovo col destro ma Sirigu blocca la sfera. Il Torino affonda per la prima volta solo al 14’, con l’ex Verdi che sbaglia la finalizzazione. L’azione si è sviluppata dopo un errore di Zielisnki.

Mertens del Napoli contro Nkoulou
Mertens (Napoli) contro Nkoulou (Torino)

Il centrocampista polacco, nella successiva azione offensiva napoletana, impegna Sirigu, ma la conclusione non si rivela molto pericolosa. I padroni di casa rispondono con Rincon di testa al 26’. Ma il Napoli tiene bene in campo, tentando con Mertens un goal impossibile dopo l’ottimo assist di Lozano. Il primo tempo si conclude con una gran bella parata di Meret su un tiro velenosissimo di Ansaldi.

La partita è stato molto attiva sul piano fisico, tanti sono stati i falli fischiati dall’arbitro Doveri.

Secondo tempo

Rincon inaugura la ripresa con un colpo di testa parato da Meret in due tempi, il Napoli fatica a rendersi pericoloso in quanto le fasce piemontesi sono molto concentrate, cosi come Lyanco e Nkoulou.

Ancelotti al 60′ mette Callejon al posto di Lozano in modo da rinfrescare la fascia destra che ha impattato contro la la preparazione di Laxalt e Ansaldi. Il primo tiro effettivo del Napoli porta la firma di Fabian, ma la traiettoria è completamente sbagliata.

Il Napoli ha bisogno di una torre, Llorente entra al 67′ ed esordisce con un colpo di testa di poco alto. Ma il Toro attacca e difende bene, anche se il Napoli ha in mano il pallino del gioco. Llorente prova di nuovo in un paio di occasioni, ma la difesa granata difende molto bene. Triplice fischio all’Olimpico Grande Torino, il Napoli raccoglie solo un punto.

Tabellino

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Lyanco; Ansaldi, Baselli (Meitè, 70′), Lukic (Aina, 83′), Rincon, Laxalt; Verdi (Falque, 87′), Belotti. All. Mazzarri

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Hysaj (Ghoulam, 34′); Fabian Ruiz, Allan, Zielinski; Lozano (Callejon, 60′), Mertens, Insigne (Llorente, 67′). All. Ancelotti

RETI: –

AMMONITI: Luperto (N), Lozano (N), Lukic (T)

ARBITRO: Doveri

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.