La Juventus passa anche a Udine e conquista l’ottava vittoria consecutiva, la decima stagionale considerando le due di Champions League, e conferma il suo.straordinario momento di forma. 

Ai bianconeri bastano cinque minuti per archiviate la pratica. Apre le marcature Bentancur con un perfetto inserimento, poi ci pensa Ronaldo a raddoppiare con un gran destro. Nella ripresa il risultato avrebbe potuto essere piu rotondo se non fosse stato per Scuffet, autore di un paio di interventi prodigiosi. Troppa Juve per questa Udinese.

La partita:

Allegri conferma la formazione che ha battuto il Napoli con la sola eccezione di Bentancur al posto di Emre Can nel centrocampo composto da Pjanic e Matuidi. In difesa, davanti a Szcnzy, Bonucci e Chiellini sono i centrali, con Cancelo ed Alex Sandro sulle fasce. In avanti, Dybala supporta le punte Ronaldo.e Mandzukic.

4-3-3 per l’Udinese di Velasquez: Scuffet in porta, Stryger-Larsen, Nujtinck, Trooat-Ekong e Samir in difesa. A centrocampo, il playmaker Beharami e’assistito da Fofana e Mandragora. In attacco, Barak, Lasagna e De Paul.

Primo tempo:

Al 2′, Cancelo s’invola sulla fascia  sinistra e crossa al centro per Matuidi, anticipato da un difensore friuliano. Al 6′,Cancelo recupera palla e serve Dybala, la cui conclusione e’ deviata in corner. Al 18′, Pjanic raccoglie una corta respinta della difesa friulana e calcia in porta.scheggiando la traversa. Forcing degli uomini di Allegri, ma il muro eretto dall’Udinese resiste. Al 33′, pero’, la Juve passa: Dybala si libera di un avversario e lancia Cancelo sulla fascia, cross perfetto per l’inserimento di Bentancur, che trafigge di testa Scuffet. Passano solo quattro minuti e arriva il raddoppio: Mandzukic lavoro di fisico un pallone che serve a Ronaldo, destro fulmineo del portoghese, imparabile per il portiere avversario. Uno-due terrificante degli ospiti. L’Udinese abbozza una timida reazione con un tiro di Barak che silbila il palo. Dopo un minuto di recupero, termina il primo tempo.

Secondo tempo:

La ripresa si apre subito con un cambio nella Juve: fuori Matuidi per un risentimento muscolare, dentro Emre Can. Al 49′, l’Udinese avrebbe l’occasione per rientrare in partita, ma Lasagna s’ incarta a pochi netri dalla porta. Un minuto dopo, ammonizione per De Paul che strattona Bonucci. Al 54′, Mandzukic fa torre per Dybala che entra in area dribblando un paio di avversari, ma anziche’ servire Ronaldo , calcia alla stelle. Al 61′, primo cambio anchecper l’Udinese: fuori Behrami, dentro Pussetto. Al 64′, Allegri risponde togliendo Dybala per Bernardeschi. Al 66′, scambio.Mandzukic-Ronaldo, destro debole del portoghese. Al 70′, Ronaldo.assiste Bernardeschi.al tiro, Scuffet si distede in tuffo e devia in corner.  La Juve non si ferma e continua ad attaccare. Al 71′, diagonale di Mandzukic, fuori di poco. Al 73′, Ronaldo calcia a botta sicura, Scuffet respinge come puo’. Al 74′ , Velasquez opera il secondo cambio

inserendo Teodorczk per Barak. Al 79′, cartellino giallo per Samir che stende Bernardeschi. All’81’, stessa sorte per Lasagna. All’84’, Cancelo.coglie la traversa. Nei minuti finali entrano Barzagli per Pjanic e Vizeu per Lasagna. C’e’ ancora il tempo per un cartellino giallo a Mandzukic e poi l’arbitro decreta la fine del match.

Il Tabellino:

UDINESE (4-3-3): Scuffet, Stryger-Larsen, Nujtinck, Troost-Ekong, Samir, Fofana, Beharami( 51′ pt Pussetto), Mandragora, Barak( 75’st Teodoczk), Lasagna(86’st Vizeu), De Paul. A disp: Nicolas, Musso, Opoku, Pezzella, Ter Avest, Wague, D’Alessansdro, Pintisso, Machis, Pussetto, Teodorczk, Vizeu. All. Julio Velasquez

JUVENTUS (4-3-1-2): Szccesny, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Bentancur, Pjanic (89′ st Barzagli), Matuidi (46′ st Emre Can) , Dybala( 65’st Bernardeschi), Ronaldo, Mandzukic. A disp: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, Benatia, Barzagli, Emre Can, Cuadrado, Bernardeschi, Kean. All. Masimiliano Allegri

Marcatori: 33′ pt Bernardeschi( J), 38’pt Ronaldo ( J)

Arbitro:  Leonardo.AbissoPalermo) , A/A: Posato/ Mondil

Angoli: 4-8

Recuperi: 1’pt, 4’st

Ammoniti: De Paul (U) , Samir (U), Lasagna (U) , Mandzukic (J)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20