Juve Stabia - Cosenza termina sull'1-0
Juve Stabia - Cosenza termina sull'1-0

Una delle sfide della diciannovesima giornata del campionato di Serie B è stata quella tra Juve Stabia e Cosenza. La partita è terminata 1-0 per i padroni di casa che dopo lo scorso match in cui avevano guadagnato solo un punto, ora ne intascano ben tre. Punti importanti per la squadra di Caserta che deve assolutamente allontanarsi dalla zona retrocessione. Gli ospiti invece tornano a casa amareggiati, questa sconfitta pesa perchè si trovano al diciottesimo posto con 20 punti e devono cercare di uscire dalla parte bassa della classifica. Il prossimo appuntamento fissato sul calendario è: per la Juve Stabia con l’Empoli mentre il Cosenza dovrà vedersela con il Crotone.

Com’è andata tra Juve Stabia e Cosenza

PRIMO TEMPO: Comincia puntuale la gara fra Juve Stabia e Cosenza; le squadre scendono nel campo del Romeo Menti vestite rispettivamente di gialloblu e bianco. Nei primi minuti di gioco gli ospiti si destreggiano bene ma i padroni di casa sanno come difendere la propria metà campo. All’11esimo Forte calcia di potenza e tenta la conclusione ma Perina allontana il pallone. Solamente dopo due minuti la Juve Stabia ci riprova, questa volta è Troest che sugli sviluppi di un calcio d’angolo tenta di colpire con la testa senza però inquadrare lo specchio della porta.

La Juve Stabia guadagna punti importanti per la salvezza

I ritmi della partita sono equilibrati, perchè nonostante i padroni di casa abbiano avuto due belle occasioni, gli ospiti non sono intenzionati a mollare. Al 28esimo Ricci cerca la conclusione ma la palla finisce sul fondo. La gara procede e si arriva al 40esimo quando Addae colpisce col sinistro il pallone che finisce sulla traversa di Perina facendo tremare il Menti. L’arbitro non assegna minuti di recupero e manda tutti negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa il Cosenza dimostra di avere voglia di portarsi a casa i punti, infatti al 51esimo Idea su cross di Baez si avvicina alla porta casalinga ma viene anticipato da Russo. La gara prosegue tra diversi cambi da parte della Juve Stabia; al 64esimo Addae di testa si avvicina alla porta solamente che non è preciso e perciò non gonfia la rete. Il match procede e i cambi sono numerosi, la gara non riesce a sbloccarsi e all’88esimo il risultato è ancora fermo sullo 0-0. Ancora per poco però perchè Capela commette fallo di mano e perciò il direttore di gara assegna il calcio di rigore. Sul dischetto si prepara Forte che col sinistro spiazza Perina e porta in vantaggio la sua squadra. I minuti di recupero assegnati sono cinque, al 96esimo Idea fallisce una bella occasione per pareggiare: tenta il tiro ma il pallone termina sul fondo. La gara finisce 1-0 per la Juve Stabia.

Juve Stabia – Cosenza termina sull’1-0

Il tabellino

JUVE STABIA (4-3-3): Russo; Vitello, Troest, Fazio, Ricci; Addae, Calò, Buche (61′ Mallamo); Forte, Bifulco (78′ Rossi), Canotto (63′ Cisse). All.: F. Caserta.

COSENZA (3-4-3): Perina; Idda, Anibal, Legittimo; Corsi, Sciaudone, Boh, D’Orazio (74′ Lazaar); Baez (83′ Greco), Riviere, Machach (80′ Pierini). All.: P. Braglia.

MARCATORI: Forte (90′-R).

AMMONITI: Ricci, Calò, Sciaudone, Legittimo, Aníbal Capela.

ARBITRO: G. Aureliano (Bologna).

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.