Il Milan se la dovrà vedere contro gli irlandesi dello Shamrock Rovers nel secondo turno dei preliminari di Europa League. Questo ha deciso il sorteggio svoltosi a Nyon questo pomeriggio. Il match, di sola andata, avrà luogo in Irlanda il 17 settembre e da accesso al terzo turno della manifestazione iridata.

Non ci sono precedenti tra le due squadre. Attualmente lo Shamrock Rovers è in testa alla classifica dopo 9 giornate con 23 punti, frutto di 27 vittorie e 2 pareggi, ventisette gol segnati e sei subiti.

Inter-Shakhtar 5-0, nerazzurri in finale di Europa League con una goleada

LA STORIA DELLO SHAMROCK ROVERS

Lo Shamrock Rovers è il club più titolato d’Irlanda: ha conquistato 17 campionati e 24 coppe nazionali. Come altri club, anche gli irlandesi hanno ritirato il numero di maglia 12, per celebrare i loro tifosi, considerati “l’uomo in piu”. La ragione del simile gesto va trovata nella storia del club che, sul proprio sito ufficiale rammenta la propria storia e come il contributo dei tifosi abbia salvato la società: “La maggior parte dei tifosi di calcio non hanno tra scelta che restare fuori dal club. Non hanno alcun contributo su come viene gestito il club e viene plasmato il suo futuro. Questo non è il caso dello Shamrock Rovers, di proprietà dei suoi tifosi e gestito da un consiglio che include membri eletti dal club dei soci”.

Molti tifosi ricorderanno lo Shamrock Rovers per essere stati avversari della Juventus nel terzo turno preliminare di Europa League stagione 2010/2011. In quella stagione i bianconeri eramo allenati da Del Neri che fini’ settimo in quella stagione. Gli irlandesi giocano le sue gare casalinghe al Tallaght Stadium, impianto di Tallaght di 8000 spettatori. Gli Hoops, fondata nel 1899, non sono gli unici a giocare in questo stadio lontano 13 km da Dublino: si sono infatti disputate diverse gare di football americano al suo interno, quasi tutte le finali dello Schamrok Bowl.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20