fbpx
Ottobre27 , 2021

Sorride Italiano, dopo Genoa-Fiorentina

Related

Nico Hulkenberg: prime impressioni sulla McLaren IndyCar

Una giornata lunga 108 giri. Tante sono state le...

Bastianini: l’impresa di Misano non vale una GP22

Altra domenica “Bestiale” per Enea Bastianini capace di rimontare...

Hoffenheim vs Hertha Berlino: pronostico e possibili formazioni

L'azione della Bundesliga del fine settimana inizia venerdì 29...

Damon Hill: “Austin decisiva? Penso di no”

Al termine del Gran Premio di Austin, Damon Hill...

Ascoli Spal: probabili formazioni e tv

Ascoli Spal è una partita della decima giornata di...

Share

Sorride Italiano, dopo la vittoria della sua Fiorentina sul Genoa di Ballardini. Ai microfoni di Dazn l’ex tecnico dello Spezia analizza la gara, che lancia la sua squadra ai vertici della classifica del campionato di serie A.

Sorride Italiano: per la Fiorentina è la terza vittoria di fila

“Siamo riusciti a vincerla – dice l’allenatore della Fiorentia – e qui non è facile venire e fare risultato pieno. Atteggiamento bellissimo dei ragazzi, anche se all’inizio il Genoa ci ha sorpresi con un atteggiamento differente: ci siamo adattati, poi nel secondo tempo abbiamo preso in mano la gara e portata meritatamente a casa. Era la prima partita del trittico, importante fare punti. Tutti si lavora per concedere poco all’avversario e creare qualche palla gol in più: al momento ci stiamo comportando bene nel fare esprimere poco i nostri avversari. Il cammino però è lunghissimo: la squadra non perda concentrazione e atteggiamenti”.

Ballardini: dovevamo essere più bravi nella fase offensiva

A parte le assenze, noi oggi potevamo e dovevamo essere più bravi nella fase offensiva. Non lo siamo stati. Sono stati bravi perchè magari erano bravi a prenderci subito e ci hanno fatto sbagliare. Noi di solito non sbagliamo così tanti nei disimpegni e oggi abbiamo sbagliato più del solito, quindi bravi loro e poco bravi noi ma oggi abbiamo dato la sensazione, soprattutto nel primo tempo, di essere pericolosi. Quello è stato il nostro errore. Siamo stati ordinati, abbiamo concesso poco ma per me il Genoa deve coprire bene il campo ma quando ha la palla ha il dovere di cercare di far male agli avversari. E oggi abbiamo fatto poco“. Aggiunge il tecnico romagnolo: “Siamo molto arrabbiati perchè è vero che abbiamo giocato contro una squadra che in questo momento vince con tutti. Però è ancora vero che siamo arrabbiati perchè sappiamo fare anche meglio. La rabbia è dovuta a questo“.

https://sport.periodicodaily.com/terza-vittoria-di-fila-per-la-fiorentina-di-italiano/

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20