Souza de Brito

L’investitura arriva dalla Federazione internazionale di pallavolo e l’annuncio di ieri 3 maggio è della federazione nazionale filippina. Il due volte vincitore della medaglia d’oro olimpica, il brasiliano Jorge Edson Souza de Brito, sarà il nuovo allenatore della squadra femminile filippina di volley.

Una squadra in carenza di risultati, quella filippina. Fa risalire al 2005 l’ultima volta in cui ha conquistato un posto sul podio ai Giochi del Sudest asiatico.E’ questo il motivo per cui la Federazione Nazionale Filippina ha chiesto alla Federazione Internazionale di poter avere un allenatore brasiliano in supporto.

De Brito sembra essere la persona giusta. Ha aiutato la squadra di pallavolo maschile brasiliana a vincere l’oro alle Olimpiadi di Barcellona del 1992. Ha guidato la squadra di pallavolo femminile brasiliana a conquistare l’oro alle Olimpiadi di Pechino del 2008. Di lui, il presidente della federazione filippina Ramon “Tats” Suzara, ha detto: “Con la vasta esperienza di coach Jorge come allenatore e giocatore, siamo molto sicuri che otterremo il trasferimento di tecnologia a cui aspiravamo“.

Cosa farà Souza de Brito?

Souza de Brito, che ha 54 anni ed è stato anche un tattico per diversi top club brasiliani ed ha conquistato titoli anche come allenatore in Turchia e Giappone. Per due anni lavorerà insieme all’allenatore della nazionale femminile Odjie Mamon. L’arrivo del brasiliano è previsto intorno al mese di giugno o quello di luglio: così ha riferito la federazione e secondo Suzara, sarà la Federazione Internazionale a sovvenzionare lo stipendio di Souza de Brito come parte del suo programma di fornire supporto di allenamento alle squadre nazionali per lo sviluppo tecnico. Tuttavia la responsabilità dei costi relativi ad alloggio, cibo e trasporto locale per Souza de Brito rimarrà a carico della federazione nazionale filippina.

Vieri e De Rossi con Gillette in campo contro la violenza sulle donne

Caitlyn Jenner dice no alle atlete transgender negli sport femminili

Mondiali 2023: sorteggiati i gironi. Ecco le avversarie dell’Italia

Doping: incontro ai vertici tra governo italiano e WADA

Raiola-Bonansea: i procuratori sbarcano nel calcio femminile

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20