Dopo tre pareggi consecutivi la Juventus riassapora il gusto della vittoria battendo nettamente lo Spezia sul campo neutro di Cesena. I bianconeri passano in vantaggio con Morata, ma vengono raggiunti da Pobega. Nella ripresa, entra Ronaldo e mette subito le cose a posto siglando una doppietta. Di Rabiot l’altra rete degli uomini di Pirlo.

Chi è stato l’uomo partita?

Cristiano Ronaldo, dopo quasi un mese di assenza per il Covid-19, ha ripreso subito la squadra in mano realizzando il gol del 2-1 appena entrato in campo. Imprescindibile.

Primo tempo

Partenza di marca bianconera che va due volte vicino al vantaggio con Dybala e Morata. Poi, però, l’attaccante spagnolo sblocca il risultato finalizzando uno scambio tra Danilo e Mckennie. Tre minuti dopo, Chiesa potrebbe raddoppiare, ma non si dimostra abbastanza freddo sottoporta. Dopo un goal annullato a Morata per fuorigioco, arriva a sorpresa il pareggio dello Spezia con un tiro di Pobega che inganna Buffon. I bianconeri accusano il colpo e ci metteni un po’ prima di reagire. Nel finale di tempo, Morata s’invola sulla fascia e serve al centro per Mckennie anticipato all’ultimo da Chabot.

Secondo tempo

Lo Spezia si ripresenta in campo con una novità: Agudelo per Verde. É sempre la squadra di Jm a fare la partita ma i liguri non rinunciare ad attaccare. Pirlo decide di mandare in campo Ronaldo per Dybala, e il portoghese lo ripaga subito con il goal che riporta i suoi avanti. Tre minuti dopo, doppio cambio tra i bianconeri. Rabiot e Ramsey rilevano Mckennie e Bentancur. Anche il francese, appena entrato, realizza il tris in serpentina. Lo Spezia non si arrende spaventando in più di una occasione Buffon. Ma al 75′, ci pensa ancora Ronaldo a mettere il punto esclamativo sul match trasformando un calcio di rigore.

Il Tabellino

SPEZIA(4-3-3): Provedel, Ferrer, Terzi, Chabot, Bastoni, Bartolomei, Ricci, Pobega, Verde(46’st Agudelo),Nzola, Farias. All. Italiano

JUVENTUS (4-4-2): Buffon, Danilo, Demiral, Bonucci, Cuadrado, Bentancur, Arthur, Chiesa, Mckennie, Dybala, Morata. All. Pirlo

Marcatori: 14′ pt, Morata(J), 32′ pt, Pobega (S), 58′ st, 75′ st, rig.Ronaldo (J), 68’st, Rabiot (J),

Spezia-Juventus: le parole degli allenatori

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20