― Advertisement ―

spot_img

Red Bull Salisburgo vs Benfica – pronostico, formazioni, notizie sulla squadra

Con la necessità di vincere con tre gol di scarto per evitare l'eliminazione dall'Europa, il Benfica concluderà la sua campagna del Gruppo D di...
HomeMotoriMotoGpTest Honda: il 2023 inizia a Sepang per il Repsol Honda Team

Test Honda: il 2023 inizia a Sepang per il Repsol Honda Team

Marc Marquez e Joan Mir si sono riuniti con le rispettive RC213V del Repsol Honda Team durante la prima delle tre giornate di test al Circuito Internazionale di Sepang che hanno dato il via a un nuovo anno di competizioni.

Un’intensa giornata di test ha dato il via alla stagione 2023 per il Repsol Honda Team, che entra nel suo 29° anno di attività nella classe regina. Le classiche condizioni di Sepang attendevano il Repsol Honda Team al termine della lunga pausa invernale. Le temperature, intorno agli anni ’20, sono rimaste stabili per tutto il giorno, nonostante una breve pioggia all’ora di pranzo.

Marc Marquez ha proseguito il lavoro iniziato a Valencia e ha trascorso la giornata in sella a diverse configurazioni della Honda RC213V. La giornata è iniziata in sella alla Honda RC213V 2022 per una manciata di giri, mentre Marquez si è posto come punto di riferimento per tornare alla velocità della MotoGP dopo un inverno di allenamento. Sentendosi fisicamente in forma, il pilota del Repsol Honda Team ha lavorato dall’apertura alla chiusura della pista per valutare le varie opzioni per la Honda HRC. Completando un totale di 58 giri, il #93 ha ottenuto il 12° tempo della giornata inaugurale. La situazione alla fine del test di Portimao rimane l’obiettivo principale di Marquez.

In sella alla Honda ufficiale per la prima volta dopo il breve test di Valencia, l’obiettivo principale di Joan Mir è stato quello di confermare le sensazioni avute in Spagna prima di iniziare a lavorare sul suo piano di test. Migliorando la sua velocità nel corso della giornata, Mir ha completato 53 giri del Circuito Internazionale di Sepang, lungo 5,5 chilometri, prima di concludere la giornata con una manciata di partenze di prova. Con un tempo di 1’59.832, il pilota numero 36 è sceso sotto la barriera dei 2’00 nel suo primo giorno in sella alla Honda RC213V a Sepang, una solida base su cui costruire nei prossimi giorni.

La seconda giornata di test in Malesia proseguirà con l’obiettivo di Marquez e Mir di continuare a prepararsi per l’inizio delle rispettive campagne 2023.

Foto ufficio stampa