― Advertisement ―

spot_img

Al-Hilal vs Al Ittihad – probabili formazioni

L'Al-Hilal cercherà di continuare a dominare la Saudi Pro League quando affronterà i rivali dell'Al Ittihad, di proprietà del PIF, alla Kingdom Arena venerdì...
HomeCalcio InternazionalePremier LeagueTottenham Hotspur - West Ham United - probabili formazioni

Tottenham Hotspur – West Ham United – probabili formazioni

Fresco di sei gol all’Etihad Stadium lo scorso fine settimana, il Tottenham Hotspur torna nel nord di Londra per affrontare i nemici della capitale West Ham United in Premier League giovedì 7 dicembre sera.

Anche gli Hammers arrivano a questa sfida dopo aver raccolto un punto nel pareggio con il Crystal Palace in casa sabato scorso. Il calcio di inizio di Tottenham Hotspur – West Ham United è previsto alle 21:15

Anteprima della partita Tottenham Hotspur – West Ham United a che punto sono le due squadre

Tottenham Hotspur

Molti si sono chiesti se un Tottenham devastato dagli infortuni avrebbe avuto le credenziali per competere in trasferta contro i campioni in carica della Premier League, il Manchester City, ma la squadra di Ange Postecoglou ha tenuto testa in modo ammirevole e ha recuperato un punto all’ultimo respiro in un divertente pareggio per 3-3.

Son Heung-min ha bizzarramente segnato da entrambe le parti negli otto minuti iniziali, prima che Phil Foden portasse il Man City in vantaggio, ma gli Spurs hanno reagito e pareggiato al 65′ grazie a un dolce colpo di Giovani Lo Celso, al suo secondo gol in altrettante partite.

Jack Grealish sembra aver vinto per i Citizens con un colpo a nove minuti dal termine, ma Dejan Kulusevski ha la meglio su Nathan Ake sul palo posteriore e segna di testa il pareggio al 90° minuto, prima che gli Spurs beneficino della controversa decisione di Simon Hooper di fischiare un fallo su Erling Haaland quando Grealish è entrato in porta nel finale di tempo, scatenando la furiosa reazione della squadra di casa.

Postecoglou ha elogiato la “convinzione” del Tottenham nel secondo tempo per ottenere un risultato positivo ed evitare la quarta sconfitta consecutiva e, pur rimanendo al quinto posto nella classifica della Premier League, è a soli due punti dall’Aston Villa al quarto posto, anche se sei punti lo separano dai rivali del Nord di Londra, l’Arsenal, in testa alla classifica.

Il Tottenham, che ha perso le ultime due partite in casa contro il Chelsea e l’Aston Villa, si sta preparando per le partite successive nel nord di Londra contro il West Ham e il Newcastle United, sesto in classifica, nell’arco di tre giorni, e avrà buone possibilità di porre fine alla sua striscia di vittorie contro i primi giovedì, dato che ha vinto quattro degli ultimi cinque incontri casalinghi con gli Hammers in tutte le competizioni, compresi gli ultimi tre con un punteggio aggregato di 7-2.

West Ham United

La serie di quattro vittorie del West Ham in tutte le competizioni si è conclusa con un pareggio per 1-1 in casa contro il Crystal Palace lo scorso fine settimana.

Mohammed Kudus ha segnato il suo quinto gol per gli Hammers al 13′, ma Odsonne Edouard ha salvato un punto per le Eagles con un pareggio al 53′ dopo aver capitalizzato un errore difensivo di Konstantinos Mavropanos.

David Moyes si è rammaricato per il “terribile” errore di Mavropanos ed è rimasto deluso dal fatto che i suoi West Ham non siano riusciti a sfruttare il vantaggio iniziale, ma si trovano comunque in un rispettabile nono posto in classifica, a soli tre punti dalle prime sette e a sei dal Tottenham, avversario di giovedì.

Il West Ham ricorderà la vittoria per 1-0 in casa degli Spurs nell’aprile 2019, con il gol di Michail Antonio che condannò i Lilywhites alla loro prima sconfitta casalinga al Tottenham Hotspur Staduim. Da allora, però, gli Hammers non sono riusciti a vincere in ognuna delle ultime quattro visite, comprese tre sconfitte.

Gli uomini di Moyes hanno avuto poco successo anche nei recenti derby londinesi: hanno perso nove delle ultime 10 partite di Premier League, compresa la sconfitta per 2-0 con il Tottenham a febbraio; l’unica eccezione è stata la vittoria per 1-0 sul Fulham ad aprile.

Notizie dalle squadre

Il Tottenham ha a disposizione Rodrigo Bentancur (caviglia), James Maddison (caviglia), Micky van de Ven (bicipite femorale), Pape Matar Sarr (muscolo), Manor Solomon (ginocchio), Ivan Perisic (ginocchio), Ryan Sessegnon (coscia), Ashley Phillips (caviglia) e Alfie Whiteman (caviglia), mentre Eric Dier è in dubbio dopo aver saltato il pareggio con il Man City per un problema muscolare subito in allenamento.

Tuttavia, gli Spurs avranno a disposizione Cristian Romero, dopo aver scontato una sospensione di tre partite, e il difensore centrale dovrebbe rientrare subito nel cuore della difesa al posto di Emerson Royal.

È improbabile che Postecoglou apporti molti altri cambiamenti, se non addirittura modifiche al suo undici iniziale, ma ha di nuovo a disposizione Richarlison, dopo che il brasiliano è uscito dalla panchina contro il Man City solo 24 giorni dopo essersi sottoposto a un intervento chirurgico all’inguine. Tuttavia, Son, Kulusevski, Brennan Johnson e Bryan Gil manterranno il loro posto in attacco.

Per quanto riguarda il West Ham, Michail Antonio è ancora fuori dal campo perché continua a recuperare da un infortunio al ginocchio, mentre resta da vedere se il difensore Kurt Zouma sarà presente dopo che lo scorso fine settimana gli sono stati rubati oltre 100.000 sterline di oggetti di valore durante una rapina nella casa di famiglia, costringendolo a saltare il pareggio con il Crystal Palace.

Gli Hammers sono stati favoriti dal ritorno della stella Jarrod Bowen contro gli Eagles e l’inglese – che ha segnato in tutte e sei le trasferte della massima serie – dovrebbe guidare la linea in assenza di Antonio, con Kudus, Tomas Soucek e Lucas Paqueta il trio più probabile per fornire supporto nel terzo finale.

La potenziale assenza di Zouma potrebbe vedere l’ex Arsenal Mavropanos mantenere il suo posto a centrocampo al fianco di Nayef Aguerd, mentre Edson Alvarez e James Ward-Prowse dovrebbero continuare a lavorare in sala macchine.

Probabili formazioni Tottenham Hotspur – West Ham United

Possibile formazione iniziale del Tottenham Hotspur:
Vicario; Porro, Romero, Davies, Udogie; Bissouma, Lo Celso; Johnson, Kulusevski, Gil; Son

Possibile formazione iniziale del West Ham United:
Areola; Coufal, Zouma, Aguerd, Emerson; Alvarez, Ward-Prowse; Kudus, Soucek, Paqueta; Bowen