― Advertisement ―

spot_img

Celta Vigo vs Almeria – probabili formazioni

La ricerca della prima vittoria della Liga 2023-24 da parte dell'Almeria continuerà venerdì 1 marzo sera quando si recherà all'Estadio Municipal de Balaidos per...
HomeCalcio InternazionaleSaudi Pro LeagueDamac vs Al Ittihad - probabili formazioni

Damac vs Al Ittihad – probabili formazioni

Il Damac spera di mantenere la sua serie positiva di risultati nella Saudi Pro League quando affronterà l’Al Ittihad al Prince Sultan bin Abdulaziz Sports City Stadium giovedì 7 dicembre pomeriggio.

I padroni di casa sono attualmente all’ottavo posto in classifica con 21 punti dopo 15 partite, mentre gli ospiti sono quarti e hanno sette punti di vantaggio sugli avversari. Il calcio di inizio di Damac vs Al Ittihad è previsto alle 16

Anteprima della partita Damac vs Al Ittihad a che punto sono le due squadre

Damac

Dopo non aver vinto nessuna delle prime sette partite di campionato all’inizio della stagione, il Damac sembra aver trovato il suo ritmo negli ultimi tempi e arriva a questa partita con un ottimo slancio.

I Cavalieri del Sud hanno ottenuto una vittoria per 4-2 in trasferta contro l’Al Fayha la scorsa settimana, che ha allungato la loro attuale serie di risultati a cinque partite di campionato da imbattuti, tra cui tre vittorie e due pareggi.

L’ex attaccante del Tottenham Hotspur Georges-Kevin N’Koudou ha segnato due gol nell’ultima partita, portandosi a cinque reti nelle ultime due gare, mentre come squadra il Damac ha segnato 10 volte nelle ultime tre uscite.

Sebbene la squadra di Cosmin Contra sia sfavorita in questa partita, vale la pena notare che i padroni di casa hanno il quinto miglior record casalingo della stagione e sono uno dei soli tre club che non hanno ancora subito una sconfitta in casa (W3 D4 L0).

Al Ittihad

Nel frattempo, l’Al Ittihad arriva a questo incontro dopo essersi assicurato il primo posto nel proprio girone di AFC Champions League battendo il Sepahan per 2-1 al King Abdullah Sport City lunedì sera.

Saleh Al Amri e Jota hanno segnato ai lati di un colpo di Ramin Rezaeian, che ha permesso alle Tigri di chiudere con cinque punti di vantaggio sulla squadra iraniana e di estendere il loro recente record di imbattibilità a cinque partite in tutte le competizioni.

Tuttavia, mentre gli ospiti sono stati formidabili nella coppa continentale, il loro stato di forma nazionale ha subito un notevole calo nelle ultime settimane, che li ha visti scendere a 13 punti dai leader del campionato Al Hilal.

Inoltre, dopo aver vinto le prime quattro partite di campionato in trasferta senza subire nemmeno un gol, l’Al Ittihad si presenterà a questa partita senza aver vinto nessuna delle ultime quattro partite in trasferta, pareggiandone tre e perdendone una.

Sebbene il bilancio complessivo fino a questo punto della stagione possa destare qualche preoccupazione, Marcelo Gallardo è imbattuto da quando è stato nominato manager il 18 novembre e sarà determinato a mantenere questo record intatto nel tentativo di riportare la sua squadra in corsa per il titolo.

Notizie dalle squadre

Contra ha a disposizione una rosa completa per questa partita e, considerando le recenti prestazioni positive della sua squadra, non sarebbe sorprendente vedere il capo del Damac optare per una formazione molto simile a quella schierata nella vittoria della scorsa settimana.

Nicolae Stanciu e Ahmad Al-Zain dovrebbero affiancare N’Koudou al centro del campo, mentre Bader Munshi e Domagoj Antolic dovrebbero operare nel doppio pivot.

Per gli ospiti, Karim Benzema è stato ritirato nel primo tempo contro l’Al-Khaleej nell’ultima uscita di campionato a causa di un infortunio alla schiena ed è stato messo in forte dubbio per questa partita.

Il francese si unirà al connazionale N’Golo Kante per le cure, mentre Abdullah Al-Jadani, Ahmed Mohammed Sharahili e Aseel Abed dovrebbero essere esclusi per infortunio.

Probabili formazioni Damac vs Al Ittihad

Possibile formazione iniziale di Damac:
Al Mahasneh; Sawsawi, Chafai, Bedrane, Al Anazi; Munshi, Antolic; Zain, Stanciu, N’Koudou; Al-Shahrani

Possibile formazione iniziale dell’Al Ittihad:
Grohe; Al-Shanqeeti, Hawsawi, Felipe, Al Hawsawi; Al-Sahafi, Fabinho, Al-Ghamdi, Jota; Hamdallah, Al-Amri