fbpx
Novembre27 , 2021

Verso Shakhtar Donetsk-Inter: Inzaghi sfida De Zerbi

Related

Maiorca vs Getafe: pronostico e possibili formazioni

Il Mallorca cercherà di riprendersi dalla sconfitta di inizio...

Valencia vs Rayo Vallecano: pronostico e possibili formazioni

Il Valencia cercherà di avvicinarsi ai posti europei con...

Villarreal vs Barcellona: pronostico e possibili formazioni

Il Barcellona cercherà di tornare a vincere la Liga...

Benevento vs Reggina: pronostico e possibili formazioni

Sabato 27 novembre ore 14 allo stadio Vigorito di...

Alaves vs Celta Vigo: pronostico e possibili formazioni

Due squadre della Liga che cercano di allontanarsi dalla...

Share

Shakhtar Donetsk-Inter è una delle gare del Girone D e si giocherà a Kiev martedì 28 settembre alle ore 18.45. Match importante e al contempo intrigante, l’Inter vuole siglare una vittoria per i primi tre punti. Nella prima uscita il team di Inzaghi ha perso 1-0 contro il Real Madrid. De Zerbi invece ha perso sul campo dello Sheriff per 2-0.

Come arrivano le squadre?

Lo Shakhtar Donetsk ha affrontato l’Inter in più occasioni, sia in Champions League che in Europa Lague. La passata stagione riuscì a mettere i bastoni fra le ruote al club di Milano impedendogli il passaggio del turno. De Zerbi vuole rimediare dopo la sconfitta contro lo Sheriff: è pronto il suo 4-2-3-1 braziliano con calciatori come Tetè, Alan Patrick e Petrinho.

L’Inter non deve farsi distrarre dalla gara tra Real Madrid e Sheriff. Ciò che conta è solo la vittoria e Inzaghi è pronto a fare di tutto pur di raggiugere questo obiettivo. Nella prima uscita tra sfortuna e bravura del Real, i nerazzurri hanno comunque dimostrato di valere il passaggio del turno. Per quanto riguarda gli undici da schierare Inzaghi può fare affidamento a Correa, ma in avanti è probabile la partenza di Lautaro.

Dove vederla

Shakhtar Inter sarà visibile in diretta tv domani sera su Sky, canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite) e Sky Sport 252.

Probabili formazioni Shakhtar Inter

  • SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Dodò, Marlon, Matvienko, Ismaily; Maycon, Marcos Antonio; Teté, Alan Patrick, Pedrinho, Traoré. All. De Zerbi
  • INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Vecino, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. All. Inzaghi

Serie A, reti e spettacolo al Meazza: Inter e Atalanta pareggiano 2-2

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20