Benevento-Juventus, match valido per la nona giornata del campionato di Serie A 2020/21, andrà in scena sabato 28 novembre alle ore 18 allo stadio Vigorito.

Come arrivano le due squadre?

I sanniti, dopo tre sconfitte consecutive, hanno rialzato la testa battendo di misura sul proprio campo la Fiorentina del nuovo corso Prandelli.

I bianconeri, dal canto loro, hanno battuto il Cagliari nel turno precedente dimostrando di essere in ripresa sul piano del gioco.

Le scelte tecniche di Benevento e Juventus

Inzaghi recupera dalla squalifica l’attaccante Caprari, mentre non potrà disporre ancora di Dabo, positivo al Covid-19, oltre ai lungodegenti Tuia e Volta. Il modulo dovrebbe essere il 3-4-2-1 con Montipo’ tra i pali, Maggio, Glick e Caldirola in difesa. A centrocampo, Letizia, Schiattarella, Ionita ed Hatemaj. In avanti, Sau e Insigne si muoveranno dietro l’unica punta Lapadula.

Pirlo, che non potrà contare sugli infortunati Chiellini, Bonucci e Demiral, dovrebbe riproporre il 4-4-2 con Morata e Ronaldo coppia d’attacco. .A centrocampo, Arthur e Rabiot, con Chiesa e Kulusevsky sugli esterni. In difesa, davanti a Szczesny, giocheranno Cuadrado a destra, Alex Sandro a sinistra con De Light e Danilo al centro.

Le probabili formazioni

BENEVENTO (3-4-2-1): Montipo’, Maggio, Glick, Caldirola, Ionita, Letizia, Schiattarella, Hatemaj, Sau, Insigne, Lapadula. All. Inzaghi

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny, Cuadrado, De Light, Danilo, Alex Sandro, Kulusevsky, Arthur, Rabiot, Chiesa, Morata, Ronaldo. All. Pirlo

Dove vederla in tv

Il match Benevento-Juventus sarà visibile in esclusiva sabato 28 novembre 2020 alle ore 18 su Sky Sport Serie A

Juventus-Cagliari 2-0: Ronaldo trascina i bianconeri

Fiorentina-Benevento, esordio amaro per Prandelli

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20