Bologna-Fiorentina 0-0. Poche emozioni al Dall’Ara

I portieri Skorupski e Lafont si prendono la scena in un tedioso pareggio. Ancora sottotono Simeone. Inzaghi e Pioli senza vittorie dal 30 Settembre.

Alle 15:00 al Dall’Ara di Bologna va in scena un match tra formazioni divise da obiettivi distinti, ma accomunate da una vittoria che manca da quasi due mesi. Bologna e Fiorentina rappresentano ad oggi due delle realtà più enigmatiche del nostro campionato, e lo scontro diretto non può che rispecchiare quest’insolito momento di forma.

Nel primo tempo sono senz’altro gli ospiti a fare qualcosa in più. Skorupski dimostra ancora una volta di essere un ottimo portiere, e tiene letteralmente a galla i suoi con numerose parate, tra le quali la più notevole è certamente quella sul sinistro ravvicinato di Simeone. Ennesima prova incolore per il Cholito. Al 43′ Lafont è chiamato a rispondere al numero uno rossoblu, e lo fa compiendo un vero e proprio miracolo su un insidioso colpo di testa di Orsolini.

Ad inizio ripresa è ancora Simeone a farsi ipnotizzare dall’uscita di Skorupski; anche quando il portiere polacco è battuto, come nell’occasione del colpo di testa di Milenkovic, è il palo a negare agli ospiti la gioia del gol.

Pioli a fine partita non può non sottolineare il grandissimo impegno dei suoi, che con tutta probabilità avrebbero meritato quest’oggi la vittoria. Tuttavia la crisi di risultati è momentaneamente un problema concreto e ineludibile per i Toscani

Stesso discorso per Inzaghi e il Bologna, per i quali lo spettro della retrocessione è sempre vivo, specie dopo i sei punti in fila inanellati dal nuovo Empoli di Iachini, che relegano gli Emiliani al terzultimo posto.

Tabellino

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski, Calabresi, Danilo, Helander, Mattiello (87′, Dijks), Poli, Pulgar, Svanberg (56′, Krejcì), Orsolini (72′, Dzemaili), Palacio, Santander. Allenatore: F. Inzaghi.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont, Milenkovic, Ceccherini, Hugo, Biraghi, Benassi (87′, Dabo), Veretout, Fernandes, Gérson (80′, Mirallas), Chiesa, Simeone (72′, Théréau). Allenatore: Pioli.

Ammonizioni: Calabresi (Bologna), Krejcì (Bologna), Palacio (Bologna), Hugo (Fiorentina).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.